Di quale disturbo potrei soffrire?

Salve, è da qualche mese ormai che sto prendendo in considerazione di chiedere aiuto a qualche specialista per la mia condizione mentale;   il motivo per cui non riesco è che ritengo di non aver abbastanza problemi rispetto agli altri seppur io stia soffrendo molto.
Premetto che sono molto giovane ed ho subito una grave manipolazione per due anni da questa persona di cui sono innamorata (amore non ricambiato) , ciò mi ha fatto sviluppare una dipendenza affettiva nei suoi confronti, e mi ha portato ad una seria paura dell'abbandono, una mancanza di autostima e una chiusura generale in me stessa.
Dato che è una "amicizia" a distanza anche due giorni senza risposta significano sofferenza per me e ho una sensazione di inferiorità rispetto a lui che colmo illudendomi di essere superiore agli altri.
Oltre a questo si aggiungono i pensieri ossessivi violenti che riguardano cose brutte che potrebbero accadere alla persone che amo, pensieri che a volte mi fanno anche piangere e che non riesco a levarmi dalla testa, è da quando sono piccola che ho queste immagini indelebili create solo dalla mia mente che mi fanno stare male, penso di aver sofferto anche di disturbo ossessivo compulsivo da bambina, ma ora è lieve seppur sembrerebbe presente.
Sono costantemente paranoica e sento come se tutti sottovalutassero i miei sentimenti.
Ho subito bullismo alle medie e non so se può aver influenzato.

Sapere cosa ho e come risolverlo mi renderebbe molto più tranquilla.
Vi ringrazio per aver dedicato a questo testo il vostro tempo.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 35,4k 847 56
Può rivolgersi ad uno specialista per una valutazione dei suoi sintomi e un eventuale trattamento specifico.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test