Psicofarmaci e allattamento

Buongiorno
Non sono alla ricerca di nomi di farmaci... venerdì scorso sono stata visitata da una psichiatra che mi ha diagnosticato una sindrome ansioso-depressiva e suggerisce l'utilizzo di un antipsicotico per arginare velocemente i sintomi ansiosi e la forte angoscia che provo tutto il giorno, tutti i giorni...giusto l'utilizzo di questa tipologia di farmaco?


Il problema è che io allatto da solo due mesi e non ho alcuna intenzione di smettere di farlo...

La domanda quindi è: è possibile trovare una cura compatibile con l'allattamento??
?


Grazie a chi mi risponderà
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Bisogna sapere di che farmaco si tratta, altrimenti non è possibile dire se ci sono dati o meno sull'allattamento.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta
In realtà non mi è stato dato ancora nessun farmaco, in quanto la psichiatra voleva prima chiamare il centro antiveleni di Bergamo per capire le varie opzioni...

Io volevo solo sapere se esistono farmaci per la mia problematica compatibili con l'allattamento
[#3]
dopo
Utente
Utente
Per favore avrei bisogno di capire se esistono farmaci per sindrome ansioso-depressiva compatibili con l'allattamento e di quale tipologia eventualmente si tratterebbe.

Grazie
[#4]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.1k 979 248
Mi scusi ma perché deve saperlo Lei ? Ha un medico appositamente. Il centro antiveleni ok, è una risorsa, ma esistono anche siti e pubblicazioni su questo, le stesse su cui si basa il centro antiveleni. Il medico glielo dirà quindi, che fretta c'è di saperlo in prima persona quando poi non deve esser Lei a scegliere ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini