x

x

Per favore, è urgente!

Buongiorno,
Ieri sera è successo qualcosa di particolare.
Premetto che sono in vacanza in montagna, circa 1400 m.
s.l.
m. Per la giornata di oggi (16/08) era programmata una gita che distava circa 100km con una strada molto tortuosa dovendo scalare vari passi di montagna.
Io soffro di mal di auto e, molto spesso, mi è capitato di vomitare.
Per questo che ero abbastanza preoccupato e contrariato.
Durante la notte, all'01:00 circa di notte mi sono svegliato con battiti accelerati e stress molto alto e non riuscivo più a dormire.
Avevo i piedi freddissimi ma il viso e le mani calde, forse anche troppo.
Dopo circa un'ora mi sono preso una tachipirina ed il freddo è subito passato e mi sono riaddormentato abbastanza presto.
Ora la mia domanda è questa: come mai avevo questo freddo e battiti accelerati?
Potrebbe essere un attacco di panico?
O un cambiamento repentino di temperatura che mi ha causato questa "febbre"?
Grazie mille.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Le pare che qui si possa fare una diagnosi di un episodio di questo tipo, senza elementi di altro tipo. Febbre nessuno lo ha detto, lei dice "mani calde, forse anche troppo", quindi forse normali.
Inoltre, il termine urgente del titolo non va bene con il tipo di servizio che qui si può offrire. Se ritiene urgente la valutazione deve recarsi ai servizi che possono darle resoconti diagnostici e indicazioni terapeutiche.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#2]
dopo
Attivo dal 2020 al 2022
Ex utente
Buongiorno dottore,
Di che altre informazioni ha bisogno? Si, avevo i piedi freddissimi, nonostante i calzini, ma le mani ed il viso caldi. Per quanto riguarda i battiti cardiaci, questi erano sopra i 100.
Per quanto riguarda la parola "urgente" si, molto probabilmente è inopportuna ma sarà sicuramente frutto dell'ansia che ho quando non sto bene fisicamente.
Quindi, non potrebbe dirmi niente di più?
Grazie mille della tempestiva risposta dottore. Buon lavoro.
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38k 912 63
Se ha l’ansia quando non sta bene fisicamente deve farsi visitare da uno psichiatra con visita diretta.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

[#4]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 40.3k 930 271
Urgente può esser frutto di quel che crede, ma qui non si gestisce nessuna urgenza in ogni caso. Era questo il concetto, siccome pone così la questione, la risposta è questa. Non è che chiede un parere, dice che è urgente farsi indicare cosa fare, sono due cose diverse.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref

[#5]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta 38k 912 63
Siccome si permette di giudicare anche le risposte come pare a lei, il consulto viene chiuso.

Le sue richieste future saranno meglio vagliate preventivamente.

https://wa.me/3908251881139
https://www.instagram.com/psychiatrist72/