Ripetizione di una frase o movimento e possible legame con psicosi

Salve.
Sono una ragazza di 18 anni a cui è stato diagnosticato un disturbo bipolare.
Soffro di problemi di depressione dall’età di 10 anni e mezzo, a 11 anni sono stata ricoverata in psichiatria.
Sono sempre stata seguita da professionisti, dagli 11 anni fino ad oggi.
Tali problemi si sono trasformati poi in disturbo bipolare.
Sono seguita da psicoterapeuta e psichiatra e ho una terapia farmacologica con stabilizzatore dell’umore e antipsicotico.
Ho episodi psicotici come derealizzazione, depersonalizzazione, catatonia, pseudoallucinazioni.
In passato ho avuto anche manie di persecuzione che, con l’aumento dell’antipsicotico, sono migliorate.
Mi è rimasta la paranoia che mi ha resa ritirata socialmente, infatti esco sporadicamente e sempre con le stesse due persone.
Con quest’ultime non ho alcun legalmente emotivo, ci esco per obbligo della psicoterapeuta perché sennò sarei sempre tappata in casa perché vedo tutti come pericolosi che mi guardano male.
In questi ultimi giorni mi capita di derealizzarmi (credo; fatto sta che non sono in me e me ne rendo conto dopo) e di ripetere a loop una parola/una frase o un movimento senza riuscire a fermarmi. Accade quando parlo da sola (gli altri mi dicono che parlo spesso da sola, anche fuori casa, ma devo ammettere che non me ne rendo sempre conto), quindi non ripeto parole altrui, ma le mie, ma non saprei dire di preciso in quali discorsi e con quale criterio.
Chiaramente NON mi rendo conto subito di NON essere in me, difatti ricordo quei momenti con estrema confusione e non riesco mai a spiegarli a parole.
Cosa potrebbe essere?
È una forma di psicosi?
Grazie.
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.1k 999 248
Può specificare i farmaci e le dosi ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
Utente
Utente
Salve,
Assumo:
- Resilient 83mg a rilascio prolungato: 1 compressa + 3 quarti di compressa la sera
- Quietapina 200 mg a rilascio prolungato: 1 compressa la sera
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.1k 999 248
La componente antipsicotica di questa terapia è minima. Il medico sa che ci sono queste manifestazioni ancora, così come le ha descritte qui ?

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#4]
Utente
Utente
Quando ho scritto il testo ero senza psichiatra perché sto facendo il passaggio da psichiatra per minorenni a quello per maggiorenni.
[#5]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 44.1k 999 248
Non è che ci sia questa distinzione rigida, specie quando parliamo di 18 anni, comunque glielo riferisca.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto