Attacchi di panico

salve sono un ragazzo del 89 con disagio mentale
o semrpe sofferto di ansia attacchi di panico
attualmente soffro di attacchi di panico incapacita a spostarmi avere una mia autonomia da solo paura di rimanere da solo acasa in passato ho gia preso x due anni psicofarmaci zolof e risperdal
ora il mio medico psichiatra mi ha prescritto remeron 15mg meza conpressa e il risperdal
gocce orali non so qanto mene ha suggerito
di dosagio forse una minima dose
volevo sapere da voi se i farmaci non risolvono alla radice questi tipi di problemi?

o fatto in passato varie psicoterapie ma nessuno fino ad ora neo ho tratto mai beneficio.

remeron non mi sta facendo molto effetto
lo assumo da 14 giorni circa
soffro anche di fobia sociale difficoltà di adattamento sociale diciamo
[#1]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 991 248
La terapia in corso non mi torna molto con le diagnosi.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ma in che senso non le torna con la diagnosi?
ma quindi e una terapia errata mi e stata prescritta secondo lei?
perché io ho un trascorso di nevrosi nella mia storia clinica attacchi di panico
e soprattutto ansia da separazione
difficoltà a gestire miei stati emotivi
rabbia ansia insonnia a volte,incapacita a gestirli,forse ho avuto un trauma che risale infanzia anche paura di essere abbandonato che si ripresenta allo stato attuale forse..
ma la terapia che mi e stata prescritta
e sbagliato secondo voi?
[#3]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 991 248
No, non dico errata, dico che non mi torna. Parla di attacchi di panico, e poi altri termini che però non individuano cose precise se non un ambito di tipo appunto "nevrotico".
Mirtazapina a dose bassa e risperdal non mi tornano con questo tipo di ambito.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#4]
dopo
Utente
Utente
ma mi scusi non mi puo chiamare un attimo?
allora?
cosi le spiego x teelfono?
ma allora quindi cosa mi consiglia di fare?
non so piu qale sia la strada da intraprendere!!
se ritiene che la terapia che mi e stata data sia errata melo dica

come le ripeto mi e stato dato qesto perche ho attacchi di panico spesso
o ansia da separazione
nolloso paura che posssa accadere qalcosa se mi trovo da solo il medico a ritenuto di darmi qesto forse non e corretta la terapia melo dica x favore o mi chiamo se puo
[#5]
dopo
Utente
Utente
mi a deto che il remeron mi poteva aiutare anche a riposare meglo lan notte
mi aveva detto!
lo specialista!

se ritiene che la terapia che mi e stata data sia non corretta
melo dica x favore!
[#6]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 991 248
Si, poteva essere certo. Ma al di là di questo è sottodosata per la depressione, e invece per il resto appunto non è una terapia standard.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#7]
dopo
Utente
Utente
Ma quindi in che senso non e una terapia standard?
perche dice cosi?
cioe glielo ripeto sto avendo sempre piu spesso attacchi di panico anche sensazione di inadeguatezza
o nevrosi cmque mancanza di autostima poddarsi paura che mi possa accadere qalcosa ....
noloso ma lei quali altri tipi di terapia avrebbe suggerito?
mi dica lei.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Mi dica lei quale e la terapia piu adeguata allora,
noloso le ripeto o spesso pensieri di depressione a volte come se mi sento pensieri negativi spesso anche dato da un ambiente di difficoltà famiglari da diversi anni dico.
problemi che ho avuto nell infanzia forse noloso
[#9]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 991 248
Ma ci mancherebbe, e per che cosa ? Io mica ho fatto una diagnosi. Io le sto solo dicendo che in base alle diagnosi riportate non mi torna. Le diagnosi in questione non riguardano l'interpretazione del perché esterno, ammesso che ve ne sia uno. Terapia non standard significa che alcune malattie hanno le loro terapie note e correntemente usate, e in questo caso invece non si accoppiano con le diagnosi (oppure la dose è piccola).

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#10]
dopo
Utente
Utente
CIOE MI SCUSI CONTINUO A NON CAPIRE,IO NOLOSO QUALE SIA. LA MIA DIAGNOSI ESATTAMENTE!
GLIELO POSSO DIRE IN BASR ALLA MIA SINTOMATOLOGIA:
FOBIA SOCIALE,ATTACCHI DI PANICO,BASSA AUTOSTIMA,DIFFICOLTA NELLE RELAZIONI CON GL ALTRI, INCAPACITÁ DI GESTIRE LE MIE EMOZIONI,DISTURBO DA ATTACCHI DI PANICO, DISTURBO DA SEPARAZIONE AFFETTIVA (MIO FRATELLO O MIA MADRE) CIOE NOLOSO MI SCUSI IO NON SO ESATTAMENTE QALE SIA LA MIA DIAGNOSI,
DA RAGAZZINO ERO AFFETTO DA MUTISMO SELETTIVO
POI SONO STATE FATTE ALTRE DIAGNOSI IN SEGUITO
DISTURBO SCHIZZOAFFETTIVO
DA PARTE DEL CIM

NOLOSO ORMMAI SONO 15 GIORNI CHE STO ASSUMENDO IL REMERON
E GOCCE DI RISPERDAL DA 3 GIORNI


NOLOSO FORSE MI HANNO DATO UNA TERAPIA ERRRATA PENSA?
QUALE POTREBBE ESSERE LA DIAGNOSI?
COME FACCIO ORMMAI SE MI HANNO DATO QESTA TERAPIA?
[#11]
dopo
Utente
Utente
salve attendo una risposta appena possibile
secondo voi dovrei rivolgermi ad esperti di neuropsichiatria anche noloso?
[#12]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 991 248
"GLIELO POSSO DIRE IN BASR ALLA MIA SINTOMATOLOGIA:"

No, perché non la formula Lei. Quindi o conosce quelle fatte, oppure se le faccia dire, non è un segreto. Però da come parlava sembrava parlasse di diagnosi fatte, da qui la confusione.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

[#13]
dopo
Utente
Utente
Noloso mi sento piu agitato con remeron mi sembra mi sento agitato noloso!
che tipo di effetti puo dare
mi sento ancora spossatezza fisica astenia unpo
agitazione forse il remeron che sto assumendo Noloso
[#14]
Dr. Matteo Pacini Psichiatra, Psicoterapeuta, Medico delle dipendenze 43.5k 991 248
noloso vorrebbe dire presumo "non lo so", unpo "un po'".

Non lo so neanche io, se non si parte dal sapere che malattia è stata diagnosticata, il giudizio sul funzionamento delle medicine è ingiudicabile.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Libri: https://www.amazon.it/s?k=matteo+pacini

Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto