Utente 329XXX
Ciao sono una ragazza di 20 anni e sto con il mio ragazzo da 1 anno, andava tutto benissimo da tutti i punti di vista finché ho scoperto che lui ci prova con altre ragazze (spesso sue amiche) su facebook, ci prova nel senso che fa sempre la stessa richiesta cioè di avere rapporti sessuali con loro ma da quello che so queste ragazze hanno tutte detto di no e sono rimaste tutte scioccate da questo comportamento non pensando, come me, che fosse proprio il tipo!
Ne ho parlato con lui e si è giustificato dicendo che lo fa solo per scherzare e che non lo farebbe mai nella realtà e che nn gliene frega niente delle altre e che mi ama davvero!
Io non so che pensare...non riesco proprio a capire quale sia il motivo più intimo e profondo sul perché fa così...se avete qualche idea rispondetemi. Grazie :(

[#1]  
Dr. Francesco Mori

44% attività
0% attualità
16% socialità
SIENA (SI)
POGGIBONSI (SI)
PRATO (PO)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
difficile trovare una spiegazione, più semplice capire il suo turbamento.
Certamente fare delle avance su facebook non è il miglior modo per nasconderle alla propria compagna....
Mi domando, quindi, se, più o meno consciamente lui non voglia provocarla.
Ci rifletta.

Restiamo in ascolto
Dr. Francesco Mori
Psicologo, Psicodiagnosta, Psicoterapeuta
http://spazioinascolto.altervista.org/

[#2]  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2010
Gentile ragazza,
Che sia virtuale o reale, il tradimento va se le analizzato da svariate angolature.
Su cosa si fonda il vostro rapporto?
Siete una coppia empatica, adulta. Solida?
Ci dica qualcos'altro altro di voi....

La verità non è mai da una sola parte

Le allego qualche lettura



https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/2460-coppie-e-tradimento-chi-tradisce-chi-ma-il-tradimento-e-utile.html
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/2321-tradimento-e-sessualita-quando-si-tradisce-per-salvare-il-matrimonio.html
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/2251-come-superare-un-tradimento.html
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it

[#3]  
Dr. Giuseppe Del Signore

32% attività
0% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TUSCANIA (VT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile ragazza,

il suo partner fa delle richieste sessuali esplicite sul social network perché probabilmente non riesce a farlo nel "mondo reale", forse per questioni caratteriali.

Con queste premesse è difficile pensare che "andava tutto benissimo" tra di voi.

Come si è accorta di questi messaggi?





Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicodinamica
www.psicologoaviterbo.it

[#4] dopo  
Utente 329XXX

Prima di scoprire questo pensavo fossimo una coppia solida, ci conosciamo da tanto, quando sto con lui mi sento la persona più felice del mondo, anche sessualmente tra noi secondo me va tt bene...insomma io lo amo e ero certa che anche lui mi amasse davvero: è una persona così dolce e premurosa, mi riempie di complimenti e belle parole...
Abbiamo litigato qualche volta a causa della mia gelosia verso alcune sue amiche che mi sembrava ci provassero con lui ma a quanto sembra era l esatto opposto...era lui che ci provava!
Ho parlato anche con dei suoi amici che sostengono che faccia così solo per vedere la reazione di queste sue amiche e perchè si diverte...solo che io non ci trovo niente di divertente, e se fossero davvero questi i motivi per cui lo fa mi sembra sia un comportamento abbastanza perverso...
L ho scoperto grazie a una ragazza che mi ha ftt leggere i messaggi che lui le ha mandato...

[#5]  
Dr. Giuseppe Stefano Biuso

16% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Gentile ragazza,
in linea con quanto scrivevano prima i colleghi, credo sia importante sottolineare che, quando si tratta di rapporti, il problema, e la soluzione, non è mai nella persona, ma, sempre, nella relazione. Ognuno di noi è costituito da un insieme di aspetti diversi (emozioni, pensieri, modi di essere, eccetera) ciascuno dei quali preme per essere conosciuto, accolto, ascoltato. In una coppia, pertanto, ci sono i diversi aspetti dei due partner che premono per ricevere accoglimento e, anche, opposizione, dall'altro. Solo quando questi aspetti vengono vissuti all'interno del rapporto è possibile una crescita condivisa, uno sviluppo di quell'armonia che è normalmente costituita dall'alternarsi di momenti di rottura e successiva riparazione e di momenti di intimità e condivisione.
Ci racconta che il suo ragazzo sta vivendo aspetti di sé, che siano perversi, come sta ipotizzando, o meno, al di fuori della vostra relazione; allo stesso modo lei sta chiedendo un chiarimento di un qualcosa che la turba all'interno della vostra relazione, al di fuori delle relazione stessa.
La possibilità di esperirsi e farci esperire globalmente all'interno di un rapporto sentimentale penso possa essere il primo passo rispetto a quel che R.M. Rilke auspica parlando dell'amore come di un soffio caloroso di crescita che si basa sull'amare la propria libertà e sull'innamorarsi della libertà altrui:
"E questo più umano amore somiglierà [..] all'amore stesso, che in questo consiste: che due solitudini si custodiscano, delimitino e salutino a vicenda."
(Lettere a un giovane poeta, R.M. Rilke)
Dr. Giuseppe Stefano Biuso

[#6] dopo  
Utente 329XXX

Si ma quello che mi chiedo io è: non è che il suo è solo un comportamento immaturo? Puó darsi che faccia così perchè effettivamente lo diverte interpretare la parte di un ragazzo che non è? Oppure nn potrebbe essere che in fondo in fondo non so sente pronto per una relazione davvero seria avendo solo vent'anni? E quindi fa così perchè in fondo gli è mancato il fatto di poter fare esperienza con più ragazze? (Poi nn conctretizza perchè capisce che è sbagliato e perchè ci tiene a me)

[#7]  
Dr. Giuseppe Del Signore

32% attività
0% attualità
16% socialità
VITERBO (VT)
TUSCANIA (VT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Cara ragazza,

>> non è che il suo è solo un comportamento immaturo?<<
questo potrebbe aiutarla a giustificare il suo (di lui) comportamento?

Come descriverebbe il carattere del suo ragazzo?





Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo, Psicoterapeuta
Specialista in Psicoterapia Psicodinamica
www.psicologoaviterbo.it

[#8] dopo  
Utente 329XXX

Se lo facesse solo perchè immaturo più che giustificarlo potrei comprendere quel comportamento.
Lo definirei un ragazzo tranquillo, simpatico, socievole e molto affettuoso soprattutto con me ma anche con gli amici, l unica cosa è un pó troppo permaloso e quindi si offende facilmente...specialmente se fai qualcosa che lui pensa sia perchè non gli vuoi bene

[#9]  
Dr.ssa Silvia Rotondi

24% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
COLLEFERRO (RM)
BALSORANO (AQ)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Cara ragazza, certo è normale che si stia interessando al perchè lui si comporta in questo modo. Ma dovrebbe concentrarsi su quello che prova lei, perchè a volte a cercare di capire il perchè degli altri si perdono di vista i propri bisogni emotivi ed affettivi. Quindi le chiederei di riflettere intimemente su:

come si è sentita quando un altra ragazza le ha mostrato i messaggi,

che emozioni ha provato quando il suo ragazzo le ha dato le spiegazioni che ha ricevuto








Cordialmente Dr.ssa Silvia Rotondi
www.silviarotondi.it
338-26 72 692