Preoccupazione

mi sento infelice.
penserete che non è poi così inconsueto immagino....
mi trovo in una situazione familiare difficile: mio papà è affetto da tante patologie tra cui d. bipolare....è difficile vivere con lui, mia mamma è molto provata da ciò e siccome credo capiate bene cosa intendo non scendo in particolari.Io soffro molto psicologicamente, a volte penso che sarebbe stato meglio gli fosse venuto un tumore,almeno sarebbe stato più "facile" accettarlo...o forse capirlo meglio, non lo so.
Ho provato ad avvicinarmi a Dio con la preghiera ma non trovo grande conforto.So che mi direte di rivolgermi a un aiuto di uno psicologo ma non ho credetemi neanche il tempo di farlo e se lo facessi dovrei nasconderlo ai miei per non dare loro un altra preoccupazione....a volte dico che non può andare sempre male la vita, che arriverà anche un po di serenità ma subito dopo le mie speranze sembrano imbattersi in una realtà che mostra previsioni future assai diverse.....non vi rivolgo alcuna domanda,scrivo solo per sfogarmi sperando di sentirmi dopo un po meglio,grazie a chi vorrà leggere e mandarmi un pensiero,grazie.
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7.2k 220 124
(..).So che mi direte di rivolgermi a un aiuto di uno psicologo ma non ho credetemi neanche il tempo di farlo (..)

se avesse una malattia cardiaca o altra medica non avrebbe il tempo?
in psicopatologia le cose non cambiano, stiamo parlando di salute.

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2]
Utente
Utente
si ha ragione...
[#3]
Dr.ssa Paola Scalco Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 4.3k 101 45
Gentile Utente,
anche in virtù dello storico delle sue richieste di consulto, mi pare che la sua "preoccupazione" non sia confinata all'attuale situazione famigliare.
Inoltre, se è corretta l'età indicata nella scheda anagrafica, penso che possa scegliere in assoluta autonomia di rivolgersi ad uno psicologo senza coinvolgere in alcun modo i suoi genitori, se teme che ciò possa in qualche modo "turbarli".
Ovviamente la preghiera non può essere utilizzata come unico rimedio a questo tipo di difficoltà, soprattutto se magari non supportata più di tanto da una fede sincera ed autentica.
La realtà spesso (ma non sempre) non può essere modificata, ma può essere migliorato il nostro modo di affrontarla, così da non subire sofferenze superflue ed evitabili, che potrebbero rivelarsi dannose per il nostro benessere.
Mettiamola così: se fosse già in ritardo per un appuntamento molto importante e si accorgesse di essere in riserva, si fermerebbe a far benzina (giungendo un po' dopo l'ora prevista) o tirerebbe dritto rischiando di non arrivare affatto?

Dr.ssa Paola Scalco, Psicoterapia Cognitiva e Sessuologia Clinica
ASTI - Cell. 331 5246947
https://whatsapp.com/channel/0029Va982SIIN9ipi00hwO2i

[#4]
Utente
Utente
mi ha fatto sorridere la sua metafora.
Grazie capisco ciò che intende , forse certe preoccupazioni non hanno molto senso e dovrei imparare ad affrontare certe situazioni in modo più consono al fine di proteggere il mio benessere,anche se questo significa a volte essere in grado di distaccarsi da esse.
Ho inteso correttamente?
mi rivolgerò ad un professionista
[#5]
Dr.ssa Paola Scalco Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 4.3k 101 45
Direi che il messaggio è stato colto pienamente... e che è importante che mantenga la motivazione a farsi aiutare: vedrà che sarà meno difficile di quanto comunemente si crede.
Se le può far piacere, ci tenga aggiornati su come evolve la situazione.

Auguri.

[#6]
Dr. Magda Muscarà Fregonese Psicologo, Psicoterapeuta 3.8k 149 11
D'accordo con la Collega, mi congratulo con lei per la decisione presa, che migliorerà la sua vita, le darà più lucidità e coraggio..
Cerchi di voler bene e di apprezzare la ragazza coraggiosa, sensibile intelligente che è sempre stata,più serena e meno sola , troverà strategie e svolte che ora le sembrano impossibili..
Auguri, restiamo in ascolto..

MAGDA MUSCARA FREGONESE
Psicologo, Psicoterapeuta psicodinamico per problemi familiari, adolescenza, depressione - magda_fregonese@libero.it

Disturbo bipolare

Il disturbo bipolare è una patologia che si manifesta in più fasi: depressiva, maniacale o mista. Scopriamo i sintomi, la diagnosi e le possibili terapie.

Leggi tutto