Ansia o problemi psichici

Salve, da circa un mese accuso dei problemi celebrali... il tutto è iniziato dopo ferragosto dove ho fatto un uso eccessivo di alcol e cannabis, ed ho accusato dopo qualche giorno delle sensazioni strane alla testa come confusione mentale, mancanza di concentrazione e lucidità che ancora tutt'oggi a distanza di settimane sento, tutto questo sta facendo nascere delle preoccupazioni in me, dove l'ansia è addirittura incontrollabile dove anche la notte mi affligge e mi sento giù di morale e senza stimoli ogni giorno che passa, come se adesso fossi un altra persona rispetto a come ero prima..non riesco a uscirne fuori da solo da questo tunnel di pensieri. Speravo in qualche consiglio. Ringrazio anticipatamente chi lo facesse.
[#1]
Dr.ssa Giselle Ferretti Psicologo, Psicoterapeuta 615 14 24
Gentile ragazzo,
era la prima volta che che utilizzava tali sostanze? Continua a fare uso di alcool e cannabis?

Dott.ssa Giselle Ferretti Psicologa Psicoterapeuta
www.giselleferretti.it
https://www.facebook.com/giselleferrettipsicologa?ref=hl

[#2]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
Gentile Utente,

l'uso di sostanze è spesso associato a problematiche ansiose, quindi per risolvere il problema il primo fondamentale step è eliminare tali condotte.
In seconda battuta è utile sentire il medico di base per inquadrare il problema e uno psicologo per la gestione dello stato ansioso.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#3]
dopo
Utente
Utente
No, non era la prima volta, ma non ho mai avuto tali sensazioni prima d'ora. comunque si ho smesso non tocco piu nulla.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Mi sento sempre stordito e non riesco a concentrarmi. Mi sento ansioso per tutto e non faccio altro che fissarmi su ciò che potrei avere, inoltre la notte mi sveglio e non riesco piu a dormire in quanto chiudendo gli occhi per riaddormentarmi mi affliggono pensieri che non riesco a controllare. Cerco aiuto da qualcuno davvero specializzato in materia e che mi sappia dire cosa mi sta succedendo.
[#5]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
E' molto probabile che si tratti di un problema d'ansia.
Chieda una consulenza al medico e poi allo psicologo psicoterapeuta, come già detto.

Cordiali saluti,
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dottoressa per le sue risposte istantanee ,
ma le volevo chiedere ancora una cosa, e per il problema che mi sento stonato ed avverto confusione mentale e mancanza di concentrazione, che mi dice? faccio fatica anche a memorizzare le cose fatte e le cose che mi vengono dette..Non riesco ad avere piu la vita ed i pensieri di prima.... i giorni mi sembrano tutti uguali, e non ho nessuno stimolo nonostante abbia una fidanzata ed un lavoro....ho tanta paura che mi stia capitando qualcosa di grave.
[#7]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
Da un punto di vista psicologico, anche la confusione mentale e la mancanza di concentrazione rientrano tra i sintomi d'ansia (così come, ad esempio, il rimuginio).

Cordiali saluti,
[#8]
Dr.ssa Giselle Ferretti Psicologo, Psicoterapeuta 615 14 24
A quanto detto dalla collega, aggiungo di non aspettare oltre a rivolgersi al medico ed allo psicologo: più tempo passa, più rischia di aumentare le sue preoccupazioni e la sua ansia. Se i sintomi che ci descrive non sono diminuiti da soli, anche senza uso di sostanze, non pensi che spariranno cercando rassicurazioni qui.

Un caro saluto,
[#9]
dopo
Utente
Utente
Sono andato dal medico curante e mi ha riscontrato la depressione e mi ha prescritto degli antidepressivi ed alcuni stimolanti x la mente. Ma io non sono tanto convinto perche sono fissato di avere qualcosa dentro di paranormale che magari si possa confondere con la depressione. ....
[#10]
Dr.ssa Angela Pileci Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 19,6k 494 45
Gentile Utente,

lasci perdere l'idea del paranormale e si affidi agli specialisti.

Cordiali saluti,

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test