Respiro affannoso mentre mangio, paura di soffocare

Buonasera dottori, sono un ragazzo di 27 anni, vi avevo giá contattato 2 anni fa, oggi sono 6 anni che ho questa fobia per il ciboeora ho anche il respiro corto e affannoso mentre mastico! Ho lasciato un anno fa sia lo psichiatra che lo psicologo perché sentivo di farcela da solo ma non ora stò faticando! Sono tornato nella mia vecchia squadra di calcio che avevo lasciato, non ho una vita sentimentale, pochissimi amici anzi ormai 1 e ovviamente questo stato di depressione quotidiano! La forza e la buona volontà c'e la sto mettendo ma non basta! Io ho scelto di non prendere più psicofarmaci (Sereupin) perché mi facevano ingrassare e perché era solo un aiuto non la soluzione del problema! Quello che oggi mi sento è di avere ormai una fobia per il mangiare e voglio trovare una volta per tutte la strada giusta! Ho fatto dei passi avanti ma qua è questione di passa o no? Altra cosa probabile che ho più sintomi? Sperando in un aiuto vi ringrazio per l'attenzione M.
[#1]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 13,6k 292 182
>>> Ho lasciato un anno fa sia lo psichiatra che lo psicologo perché sentivo di farcela da solo
>>>

Bene, allora significa che si sbagliava e che ha bisogno di tornarci.

La paura di soffocare mangiando è una comune fobia. Se non ci sono condizioni mediche a complicarla, deve fare le cure del caso, che possono consistere in psicoterapia specifica per l'ansia fobica, come ad esempio la comportamentale o la breve strategica.

Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si riprenderò una terapia con uno psicoterapeuta comportamentale sicuramente, la breve strategica consisterebbe? La ringrazio della risposta Dtt.
[#3]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 13,6k 292 182
Può trovare qui informazioni sulla terapia breve strategica:

https://www.medicitalia.it/minforma/psicoterapia/533-mini-guida-per-la-scelta-dell-orientamento-psicoterapeutico.html

e sugli ulteriori link che trova nell'articolo alla sezione relativa.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio