Utente cancellato
Salve ho un problema,ho una migliore amica da 5 anni,ci siamo sempre aiutati nei momenti di difficoltà,però prima di essere migliori amici parlavamo sempre su Facebook e una sera le domandai se le piacessi e poi fece a me la stessa domanda,entrambi rispondemmo di no,quando diventammo amici stretti ci confidammo che quella sera entrambi volevamo provare ma ormai era tardi perché si era fidanzata e con questo ragazzo è stato 2 anni,si sono lasciati per altro e non perché lei non l’amava. Io le sono stato vicino e comunque dopo qualche mese più in là io presi una piccola cotta però non ero diretto e così scherzavo dicendole mi dai un bacio? Lei comunque poi mi fece la domanda se provavo qualcosa e io dissi che non lo sapevo e che se andavamo oltre distruggevano quello creato,e lei risposte esatto. Il giorno seguente le chiesi tu vorresti provare oppure rimanere così? Lei disse meglio rimanere così perché la cosa è complicata e poi vado all’università al nord,io le diedi da un lato anche ragione vabbè andammo avanti,a dicembre dopo che stranamente avevamo creato un legame forte più di quello che già c’era dove ci dicevamo ti amo anche e parlavamo come fidanzati a volte io così all’improvviso dissi che avevo paura e rispose lei di cosa ? E io : di innamorarmi di te,lei rimase spiazzata e io sapendo di aver sbagliato dissi che lei aveva detto che se son rose fioriranno e lei:si ma a noi non fioriranno,e io dissi già,perché abbiamo stretto un legame di migliori amici e lei risposte esatto, e dissi io me lo potevi dire prima,e lei prima pensavo se son rose fioriranno dopo ciò sono diventata ghiaccio io chiesi in che senso e lei rispose che le aveva spiazzata sta cosa e io dissi che prima pensavi a un occasione e lei: esatto se prima pensavo a una occasione ora sono io a non volerla mettere l’occasione ,dopo vari giorni rifacemmo pace. Però nella mia testa ho avuto sempre un qualcosa che mi dice che ci metteremo fino alla fine perché quando la conobbi dopo 3 giorni avevo pista libera,quando si lascio lo stesso però secondo me ho sciupato tutto,ora invece lei frequenta di nuovo il suo ex e nonostante 1 anno e mezzo senza parlarsi quando lei frequentava altri ragazzi teneva in mente sempre questo suo ex,ora però anche se si stanno frequentando lui vuole vedere come va per la distanza perché si è dovuto spostare,io comunque non riesco a capire se voglio lei oppure una ragazza come lei,perché lei mi ascolta davvero poi ci abbracciamo a volte la faccio ridere tantissimo,io comunque sono troppo confuso e questa cosa in testa è per il fatto che forse ho buttato le occasioni via e forse non mi capiteranno più,io non so se parlarle o meno ma ho davvero tanta paura,l’unica cosa ho pensato le dico che mi dispiace per le occasioni sciupate e che ho sbagliato a non dire tutto subito. Un aiuto per favore ???

[#1] dopo  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
gentile ragazza la sua titubanza e la sua paura le fanno commettere quegli errori che peggiorano il problema, il "si e no" il "forse" il "ho paura mi sono sbagliato" danno immagine di confusione e instabilità, ciò che una ragazza proprio non vuole.
Sii diretto (punto) confidi il suo amore e le sue intenzioni.
saluti
Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it