x

x

Sto impazzendo perch non riesco a fare pi nulla senza avere paura

Buonasera, sono venuta a chiedere in consulto perchè non so più cosa fare. Ho 18 anni e circa sei anni fa, ho avuto il mio primo attacco di panico e da quel giorno è cominciato un calvario. I primi anni riuscivo a gestirli, mi capitava di avere degli attacchi di panico quasi sempre solo quando ero a casa, fuori mi sentivo meglio. Questo forse perchè a casa mia c'era molta tensione tra i mieo genitori e diversi problemi. Invece da febbraio 2018, dopo un episodio a scuola dove sono quasi svenuta, tutto è cambiato. Ho inziato ad avere paura di tutto, di uscire di casa, di rimanere da sola, non facevo che pensare a cose brutte, piangevo tutto il giorno e non riucivo a rimanere a scuola. Sono andata da una psicologa a Marzo e grazie al suo aiuto sono riuscita a stare un pò meglio per l'estate ma non appena tornata a scuola è ricominciato tutto, infatti ho fatto solo un mese e, anche se con sofferenza, ho abbandonato. Ma continuo a vivere male, non faccio altro che pensare di avere una malattia, sto tutto il giorno a contare i battiti ed a cercare sintomi su internet. Non vivo più! Non prendo farmaci, bevo solo una tisana rilassante la sera e prendo ogni tanto le gocce di fiori di Bach, ma non mi sono molto d'aiuto. Continuo ad andare da una psicologa ogmi 15 giorni e lei vorrebbe iniziare a tirare le somme perchè è già un anno che vado ma io non mi sento pronta. Continuo a vivere male e non so cosa fare, non potrei permettermi di andare da un altro psicologo perchè da lei bado gratuitamente. Ho provato a fare danza musico terapia a non ho abuto successi. Provo a fare meditazione ogni giorno ma anche essa mi da un brebe sollievo. Sto impazzendo perchè non riesco a fare più nulla senza avere paura. Cosa dovrei fare più di questo? Ho paura di non avere speranze e spesso penso che il troppo stress farà male al mio cuore ma non so come combatterlo! Ho notato anche che non riesco più a stare in mezzo alla gente. Odio stare tra la folla, il rumore e sopratutto se c'è buio. Mi sento soffocare e il mio battito accellera, vado in confusione e vorrei solo scappare.
[#1]
Dr.ssa Patrizia Pezzella Psicologo, Psicoterapeuta 224 10 1
Gentilissima giovane lettrice,
la sua situazione è risolvibile nel contesto psicoterapeutico che sta seguendo. Riporti alla collega della servizio sanitario quanto ha scritto a noi quest'oggi e si affidi a lei "vorrebbe iniziare a tirare le somme" e ai suggerimenti che le offre.
Sia fiduciosa poichè ha molte "speranze" di stare meglio.

Cordialmente

Molti auguri.

dssa Patrizia Pezzella

Dr.ssa Patrizia Pezzella
psicologa, psicoterapeuta
perfezionata in sessuologia clinica

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto