Utente 169XXX
Buona sera dottori, scrivo in merito ad un mio problema che ormai affligge sia me che la stabilità di coppia con la mia partner ovvero l'ansia da prestazione sessuale. Premetto che la mia relazione è di 9 anni con la mia partner ma sempre più spesso quest'ansia/malessere o deficit come lo si voglia chiamare, continua a presentarsi da mesi( periodi in cui va tutto bene e periodi in cui si presenta il problema) al momento dell'atto sessuale e a mettersi in mezzo compromettendo seriamente l'intimità e la stabilità di coppia, oltre ad alimentare uno stato di depressione mia interiore dovuto proprio a questi continui fallimenti. Chiedo a un primo consulto a voi ormai reduce dall ultima mia esperienza

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

Già nel lontano 2014 ci faceva presente questo stesso problema.

Nel frattempo in questi anni quali visite specialistiche/terapie ha affrontato?

Ha effettuato poi quella visita andrologica che il Collega Le consigliò nel 2012 con queste parole:
"ritengo,osservando lo storico dei Suoi post, che, senza una diagnosi andrologica rigorosa,rimarrà vittima della Sua disperazione."

Unicamente la visita di persona permette una diagnosi
da cui consegue poi la terapia: psicologico, farmacologica o abbinata.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologia Clinica, Psicologa europea.
www.webalice.it/centrodipsicologia

[#2] dopo  
Utente 169XXX

Gentilissimi, non ho effettuato tale visita andrologiaca dato che il problema in primis si pone ogni tanto in alcuni periodi e sempre "live", ed in ogni caso con la masturbazione solo non si verifica nessun deficit né altro. Dunque andiamo ad esclusione senza ripetere sempre le stesse cose

[#3]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se non sono di Suo interesse gli orientamenti che

*dal 2012*

riceve da Andrologi e Sessuologi

*univocamente*

qui sul sito,

può semplicemente evitare di moltiplicare i consulti.

Grazie.
Dr. Carla Maria  BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologia Clinica, Psicologa europea.
www.webalice.it/centrodipsicologia