Borderline: famiglia coinvolta

Buonasera a tutti,
sono una ragazza di 21 anni e ho da pochissimo scoperto che mia mamma è affetta da un disturbo di Personalità Borderline.
in realtà recentemente abbiamo potuto dare un nome a ciò che le succede, ma ovviamente ero ben consapevole del fatto che avesse qualcosa di anomalo da parecchi anni.

é difficile e doloroso vivere con lei... e il problema più grande è che non vuole farsi aiutare.

Vi scrivo per avere qualche consiglio in merito:
- come si gestisce una persona così?
Da figlia, cosa posso fare?

- come rispondere alla sua aggressività, violenza verbale, continui sbalzi di umore?

- c'è qualche gruppo che posso frquentare, o altro...?
Io abito a Roma.


Grazie a tutti voi per l'aiuto e con profonda stima per il lavoro che fate, vi auguro buona serata!
[#1]
Dr.ssa Paola Scalco Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 4.3k 101 45
Gentile Ragazza,
la invito a leggere questa breve guida stilata da una collega del sito: https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/440-il-disturbo-borderline-di-personalita-piccola-guida-per-pazienti-e-familiari.html

A Roma per richiedere informazioni più dettagliate può rivolgersi al Terzocentro di Psicoterapia Cognitiva, dove operano indiscussi esperti di disturbi di personalità: https://www.terzocentro.it/disturbi-personalita/disturbo-borderline-di-personalita/

Le auguro che l'anno he sta per arrivare porti a lei e alla sua famiglia un po' di serenità.
Cordialità.

Dr.ssa Paola Scalco, Psicoterapia Cognitiva e Sessuologia Clinica
ASTI - Cell. 331 5246947
https://whatsapp.com/channel/0029Va982SIIN9ipi00hwO2i

I disturbi di personalità si verificano in caso di alterazioni di pensiero e di comportamento nei tratti della persona: classificazione e caratteristiche dei vari disturbi.

Leggi tutto