x

x

Perché mia moglie guarda i porno prima di avere un rapporto con me?

Sono un ragazzo di 36 anni sono sposato da 9 abbiamo 2 bambini ho notato da un paio di mesi che mia moglie guarda i porno prima di avere un rapporto con me... Prima guarda I porno e poi si avvicina x avere un rapporto intimo.
Ho notato questa cosa una sera eravamo a letto lei stava guardando un video porno e io nn gli ho detto niente volevo vedere cosa stesse facendo e subito dopo abbiamo avuto un rapporto da quel giorno tutte le volte che abbiamo un rapporto appena posso guardo la cronologia di ricerca e vedo che ha guardato i porno sempre prima di avere un rapporto con me... Nn è mai capitata questa cosa forse nn ha più stimoli nn l sottraggo più è x questo che guarda i porno prima?
Siamo una coppia che ci amiamo e ci rispettiamo ma ha questo punto nn so che pensare ci sto male su questa cosa troppo grazie x chi mi risponde
[#1]
Dr.ssa Anna Potenza Psicologo 2,5k 139
Gentile utente,
mi dispiace che lei soffra per qualcosa che forse interpreta nel modo peggiore senza alcuna ragione.
L'abitudine di guardare porno, come un tempo quella di leggere giornali o romanzi porno, fa parte della sfera personale dell'erotismo, che a volte per pudore o per delicatezza non si vuole comunicare al partner ma che non significa una diminuzione di interesse per lui.
Gli esseri umani sono in continuo cambiamento, cercano nuovi stimoli, esplorano parti sconosciute di sé e di coloro che hanno intorno. Questo può avvenire in tutti i campi, tanto più in quello erotico, destinato al piacere e al gioco.
Può darsi che la sessualità di sua moglie sia oggi più matura di quando vi siete conosciuti: l'età sarebbe quella giusta, quindi nuove immagini, nuove suggestioni la stimolano, ma sempre nei suoi confronti, e questo significa che la vostra intimità è centrale come sempre.
A volte invece è la stanchezza della routine quotidiana che richiede un supplemento di stimoli; ma è sempre a lei che sua moglie si rivolge.
Cerchi di assecondare il suo trasporto erotico, anche abbracciandola più forte, con più tenerezza, baciandola con passione e variando le modalità dell'incontro sessuale.
Non saprei dirle se può essere opportuno parlarle del fatto che sa che guarda i porno; finché lei non torna ad essere sicuro di sé stesso e della forza del vostro legame potrebbe fare qualche passo falso e deludere la ricerca di piacere che sua moglie, anche senza parlare, vuol fare assieme a lei.
Auguri, e se vuole ci tenga al corrente.

Dr.ssa Anna Potenza (RM) anna.potenza@medicitalia.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve è grazie x la risposta quindi secondo lei nn dovrei preoccuparmi di questa cosa nn sta avendo un calo del desiderio su di me? Secondo lei ne dovrei parlare o stare zitto?
[#3]
Dr.ssa Anna Potenza Psicologo 2,5k 139
Gentile utente,
come le ho già scritto non dovrebbe preoccuparsi, ma assecondare le richieste erotico/affettive di sua moglie, che del resto non mostra un calo di interesse per lei, infatti la cerca per fare l'amore.
Parlarle dei porno? Come ho già scritto, finché lei è così preoccupato rischia di entrare in una sfera delicata in maniera indelicata e ansiosa.
Naturalmente, da lontano, le mie sono risposte generiche. Tenga conto che in un consulto privato oppure alle ASL o al Consultorio Familiare potrebbe parlare più estesamente di questa sua preoccupazione. In questo momento, non conoscendola, io la vedo così:
1) sua moglie ha leggermente cambiato abitudini (sempre se non guardava i porno anche prima, e adesso è solo più sicura di sé e del vostro legame, per cui non si nasconde);
2) fa l'amore con lei, suo marito, come prima o ancora di più, quindi i porno non la stanno allontanando, anzi testimoniano un erotismo più maturo;
3) lei invece è un po' troppo preoccupato, e questo può avere tante spiegazioni: un momento di insicurezza legato a stress? Oppure è lei che sente un calo/trasformazione del desiderio verso sua moglie, e lo 'proietta' su sua moglie per non prendere coscienza del suo problema? Forse una sua educazione un po' sessuofobica o qualche brutta esperienza le fa vedere i porno come il demonio? Ci sono altre cose, che non possiamo interpretare senza conoscerla?
Le dirò che in generale è buona regola osservare noi stessi, i nostri sentimenti, i nostri comportamenti e le nostre idee, quando ci sembra che nell'altro ci sia un problema.
Le auguro buone cose. Siamo qui.

Dr.ssa Anna Potenza (RM) anna.potenza@medicitalia.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio