x

x

Ho paura di fare un’incesto

salve dottori, ho 22 anni e ora vi contatto perché ho paura di fare un’incesto
vi racconto un po la mia storia
tutto è iniziato quando avevo paura di essere omosessuale che poi si è tramutato in paura zoofilia man mano che passò il tempo avevo capito che non ero ne omosessuale ne zoofilo
ora ho paura di fare un’incesto con mia figlia che ancora non esiste
più che altro immaginavo una bella ragazza che ho creato io con la mia immaginazione e mi piaceva immaginare che era mia figlia
e pensare di farci sesso
la cosa mi eccitava moltissimo
da quel momento ho paura di fare un’incesto in futuro
ho una sorella devo dire molto bella immaginare di fare sesso con lei mi disgusta e non mi eccita
però se penso a una ragazza che non esiste o che creo con la mia mente e penso che sia mia sorella mi eccita tanto
mi eccita di più pensare a una ragazza bella immaginaria e pensare che sia mia sorella
che una ragazza immaginaria ma che che non ho nessun legame famigliare

volevo chiedervi se un giorno che avrò una figlia potrei esserne attratto sessualmente
o succede come mia sorella che non mi eccita, ma se immagino una bella ragazza che non ho mai visto, che ho creato io con la mia immaginazione, immaginando che sia mia sorella mi eccita
[#1]
Dr. Giuseppe Santonocito Psicologo, Psicoterapeuta 16k 368 221
Sono due questioni differenti, seppur sovrapposte: la fantasia erotica e la tendenza all'ossessività.

Sulla prima non vale la pena molto esprimersi, dato che le fantasie erotiche possono essere tante quante le persone sulla terra.

Sulla seconda, se riconosci di essere soggetto a soffrire di pensieri ossesivi, ti conviene farti vedere da uno specialista.

Dr. G. Santonocito, Psicologo | Specialista in Psicoterapia Breve Strategica
Consulti online e in presenza
www.giuseppesantonocito.com