Utente 127XXX
Salve, ho 20 anni e da più di un mese accuso dolori a tutti i muscoli delle gambe e ai glutei. Premetto che non è un dolore debilitante, ma piuttosto un indolenzimento fastidioso e continuo, che perdura durante tutto l'arco della giornata. A volte il dolore sembra trasformarsi per qualche secondo in bruciore, soprattutto all'altezza delle ginocchia, ed esercitando pressione sui muscoli il dolore aumenta. Consigliata dal medico di base, ho assunto per 10 giorni 2 pasticche di Nicetile e poi di Airtal, ma senza riscontrare alcun miglioramento. Sono molto ipocondriaca e ho paura che si tratti di qualche grave malattia, come sclerosi multipla (di cui ho un caso in famiglia) o leucemia! E' giusto pensare a queste malattie o è solo ansia ingiustificata? Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
148756

Cancellato nel 2012
Se gli indici di flogosi sono negativi non ci sono motivi sostanziali di preoccupazione. Sarebbe opportuno, in ogni caso, una visita da un reumatologo.
Distinti saluti