Utente 168XXX
Gentilissimi,
da circa 1 settimana soffro di una strana forma di difficoltà a prendere sonno.
E da qui parto con le sensazioni che ho:

difficoltà ad avere un sonno appagante, mi sveglio improvvisamente senza motivo apparente, a volte mi sveglio che sono sudato e sento freddo pur facendo caldo, a volte avverto fresco quando la gente intorno a me avverte caldo, ho a volte i muscoli irrigiditi.

tutto questo dopo una ricerca mi ha fatto dire che potrebbe essere fibromialgia, ma alcuni sintomi per ora non li ho nonostante solo questa notte sia riuscito più o meno a dormire (ieri il medico mi ha prescritto noctaval e sirdalud 2mg)ovvero non ho cefalee ma forse un piccolo senso di stordimento, fin oggi non soffro di crampi, ho svolto attività fisica fin ora ma non in questa particolare settimana. Un altra sensazione che avverto è a volte intorpidimento delle zone periferiche.
Sottolineo che il dottore mi ha prescritto noctaval e sirdalud penando ad uno stato di stree momentaneo, che in effetti potrebbe essere perchè questa condizione è partita 5-6 giorni fa e non oltre... l'unica cosa che avvertivo prima era che a volte mi si addormentava una mano durante la notte ma ero solito mettere la mano sotto il cuscino quindi non so quanto sia rilevante.
In attesa di un vostro parere
le porgo
cordiali saluti
francesco pisano

ps: quando avverto freddo la notte ho di solito la temperatura corporea sui 36,2 e piano piano che mi passa il freddo torna sui 36,4-36,5

ps

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le consiglio di effettuare una visita neurologica ed una reumatologica per una valutazione diretta dei Suoi problemi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro