Utente 608XXX
Salve, sono un ragazzo di 21 che pratica a livello professionisti calcio (serie C). A gennaio ho dovuto rescindere il contratto per i continui dolori agli arti. Facendo attività il dolore aumenta, ma so che non è un dolore muscolare, in quanto ho avuto diversi strappi e distrazioni muscolari. Il dolore è sottoforma di fitte ai polsi, agli avambracci, ai gomiti, le spalle, i polpacci e dietro il ginocchio. Preciso che il dolore non è contemporaneo su tutti i punti ma su uno-due punti che variano nell'arco della giornata. Ho fatto le analisi ma tutto perfetto, inizialmente ho preso integratori di magnesio/potassio e airtal ma il dolore continuava. Allora sono andato al pronto soccorso diagnosticandomi una probabile tendinite e facendomi una iniezione di lixidol. Il dolore è diminuito ma è rimasto allora ho fatto una elettromiografia ai 4 altri. Nulla. Tuttora ho dolore, nausea,stanchezza e notti insonne e credo possa essere a mio parere fibromialgia. Sono due mesi che mi porto dietro questi dolori e sinceramente mi sono stufato.... Lei cosa ne pensa a riguardo. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Germanò

24% attività
0% attualità
12% socialità
()

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2003
per porre diagnosi di fibromialgia o di qualsiasi altra patologia è necessario che lei si rivolga presso uno specialista. Non è possibile concepire diagnosi virtuali che potrebbero per altro sottostimare o sovrastimare i suoi sintomi.
Giuseppe Germanò

[#2] dopo  
Utente 608XXX

da una ulteriore analisi fatta con il tampone faringeo mi è stata riscontrata un'infezione da proteus specie. Il virus puo avermi provocato tutto questo?