Utente 656XXX
buona sera,putroppo sono mesi e mesi che ho diversi problemi ma nessuno,compreso il mio dottore di famiglia prende seriamente e continua a dirmi che non ho niente facendomi praticamente passare come un malato immaginario.premetto che non sono preoccupato per tutti i sintomi che ho ma ho solo un gran desiderio di star bene e che qualcuno mi dica come risolverli.dunque,i problemi sono:dolori alla schiena,al torace agli avambracci(non sono sempre tutti insieme e costanti,ma quelli alla parte inferiore della cassa toracica posteriore e anteriore si,specialmente al risveglio,dove non sento più l'elasticità di una volta anche se ho 30 anni,sono sportivo e fisicamente atletico.)questi dolori li sento più che altro al tatto e sembrano essere all'attaccatura del muscolo con l'osso.poi qualche volta ho problemi ad addormentarmi(almeno 3-4 volte al mese) e quando mi succede mi sento il cuore molo più accellerato.da mesi quando dormo mi sveglio e mi riaddormento in continuazione,diciamo che per 4-5 ore tutto ok,e poi inizia il girarsi e rigirarsi...spesso sento la mattina i bracci addormentati(formicolii),ho spesso dolore cervicale e spessissimo mal di testa che sento partire appunto dalla cervicale,ho un dolore sternale che sento quando mi giro nel letto e durante la giornata solo facendo pressione su quella zona o di rado quando mi alzo da una sedia(ma facendo palestra o correndo no),soffro di meteorismo,e ogni tanto stipsi e di dolori all'attccatura dell'addominale alto con la cassa toracica,per un periodo di tempo mi svegliavo per andare in bagno e lo facevo molto spesso,pochi giorni fa avevo caldo a tutto il corpo sensa avere la febbre,spessissimo mi sento un po come disorientato come degli sbandamenti,ma sensa perdere l'equilibrio,per questi ultimi 3-4- mesi ho sofferto di una forse allergia stagionale(dico forse perchè nessuno sembra averci capito niente) che mi ha perseguitato con raschio in gola e naso che colava dalla gola,sensa che io sia mai stato allergico e per ultimo sintomo no una depressione,ma un po d'ansia e un nervosismo per me sicuramente dovuto al fatto che nessuno mi prende sul serio.come esami ho fatto analisi del sangue,radiografia al torace,al cranio(per escludere sinusite durante il raschio in gola),gastroscopia(mi hanno trovato un erni iatale),visita pneumologica,visita a nzi 3 visite da orl con tanto di sondino dal naso(non so come si chiama).ora...è vero che tutti questi sintomi sono spiegabili in altre maniere,ma non posso pensare che sia fibromialgia?che ne pensate?tutti questi sintomi li ho avuti diciamo nell'arco di 6-7 mesi almeno 3-4 insieme alla volta.se pensate che possa essere una cosa del genere a chi mi devo rivolgere?chi è lo specialista?grazie
Gabriele

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lascio libero spazio ai colleghi di reumatologia ai quali Lei ha indirizzato il Suo post.

Poichè nessuno Le ha ancora risposto mi intrometto solo per allegarle
un link pubblicato su questo sito, sperando nel frattempo che ci siano altre repliche dell'area specifica.

https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=40512

Cordiali saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com