Utente 700XXX
Buongiorno ho 53 anni, soffro di artrosi cervicale e lombare, sto per entrare in menopausa , ancora non ho perso il ciclo,però di recente hanno scoperto che ho l’utero con tanti piccoli fibromi, in questo ultimo mese ho avvertito un forte nervosismo e senso di calore; da un paio di mesi sono intensificati dolori forti alle mani, piedi, articolazioni e soprattutto mi sento stanca e senza forza nelle mani; ho scoperto poi di avere un piccolo nodulo alla tiroide ma la funzionalità va bene. Il medico di base mi ha fatto fare la moc, ho inizio di osteoperosi,allora dietro suo consiglio mi sono rivolta al reumatologo , mi sta curando con applicazioni di laser sui punti dolorosi, e mi ha consigliato la seguente terapia : ala 600, il flexiban, e il prozac ( mi ha consigliato di fare la risonanza magnetica xche potrebbe dipendere dalla cervicale), sospetta che abbia la fibromialgia. Io sono un soggetto un po ansioso e a volte ho assunto la valeriana, ma nulla di cosi forte. Vorrei capire come mai mi ha prescrittto il prozac che è un antidepressivo, conduco un vita normale, e non ho avuto mai problemi di depressione; e se secondo voi è il caso che lo prenda, sono molto perplessa . Vi ringrazio in anticipo per i vostri consigli. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Germanò

24% attività
0% attualità
12% socialità
()

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2003
Gli antidepressivi sembra abbiano un buon effetto sulla terapia della fibromialgia. A breve sarà pubblicato un articolo in merito su questo sito.
Giuseppe Germanò