Utente 521XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni molto ansioso, e sto risolvendo questo fatto già da uno psicologo, ma ho dei sintomi che durano da parecchio di cui non riesco a capirne la causa, anche perché il medico di famiglia smentisce tutto. Prima pensavo al cuore, poi ai polmoni, poi allo stomaco, ecc., e adesso sono qui perché ho visto su internet che alcuni sintomi che ho possono essere associati a sclerodermia. Oltre ad avere attacchi di panico, anche se meno frequentemente, soffro spesso di raspino in gola, che con un inspiro più profondo mi porta sempre a tosse secca, con affiancata mancanza di fiato e dispnea, cioè non riesco a fare respiri profondi per più di 3-4 secondi. Poi ho spesso, anche al chiuso, mani e piedi freddi, lucidi di pelle, e un altro sintomo molto frequente è la tensione toracica e il dolore alla schiena (che si accentua con inspiri profondi), dolori alle braccia e al collo, prurito generale, e inoltre soffro si alopecia da tre anni (ho perso parecchi capelli anche se ho 18 anni), con cute grassa e piena di forfora e croste, e inoltre ho sofferto, anche adesso ma molto meno problematico, di reflusso gastroesofageo. Le ultime analisi che ho fatto sono risalenti all'ultima estate, con emocromo completo, ferritina, ecc. dove è risultato tutto ok. Noto un netto calo della vista e messa a fuoco più lunga. Una cosa che aggiungo adesso ma che noto quasi sempre sono dei dolori muscolari o ossei che riguardano le costole, cioè a volte sento dolore su di esse e a volte sembra che venga dall'interno invece noto che è esterna (spero). A volte sembra che stia per soffocare, per cui sopraggiunge il raspino in gola e la tosse secca, e prima pensavo solo al cuore o ai polmoni ma mi sono state sempre smentite, adesso chiedo se possa essere causa di sclerodermia, poiché inserendo questi sintomi su google mi sono usciti dei risultati riguardo a questa malattia. Che ne pensate, ansia o può essere sclerodermia? Grazie in anticipo. (I sintomi sono presenti, non sono occasionali)

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Muccari

20% attività
16% attualità
0% socialità
CATANZARO (CZ)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2018
Per fare diagnosi di Sclerodermia ci sono gli esami specifici, ma prima di farli ci penserei bene due volte, mani e piedi freddi, bene , le consiglio di fare una capillaroscopia, potrebbe avere una Sindrome di Raynaud Primitiva . Cordiali saluti e scusi il ritardo . GM
Dr. giuseppe muccari