Integratori proteici

Gentili dott.,
mi sapreste dare dei consigli su come orientarsi nell'immenso mercato degli integratori di proteine?
Ci sono sostanze che (se dichiarate in etichetta) devono far scattare il campanello d'allarme?
Infine, secondo voi il mercato degli integratori alimentari è sicuro o in essi possono esser presenti sostanze tossiche o cancerogene? E se si, come accorgersene?
Grazie in anticipo per le risposte
[#1]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
Gent. utente,
a quali integratori si riferisce e per quale scopo??
Cordiali saluti.

Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2]
dopo
Utente
Utente
Agli integratori proteici usati nell'universo delle palestre...
chiaramente non posso dare dei riferimenti precisi.
La mia domanda è proprio: come faccio ad orientarmi nel mercato degli integratori proteici, e ad assicurarmi che il prodotto che sto acquistando non contenga sostanze tossiche e/o cancerogene?
Lei mi potrebbe rispondere: "gli integratori proteici devono esser assunti sotto guida medica, il Suo medico le prescriverà integratori sicuri". Questa ipotesi credo vada esclusa a priori.

( UNA PARENTESI AUTOBIOGRAFICA )io lavorando nel campo della moda/spettacolo ho la necessità di mantenere un certo fisico. Purtroppo, considerando anche un ritmo di vita stressato, che non mi consente di alimentarmi sempre a casa, per raggiungere i fatidici 2,5 g di proteine per Kg di peso al dì gli integratori mi sono necessari. Ho anche cercato un medico nutrizionista che mi potesse seguire, ma vanamente.

Ci tengo a specificare che sono migliaia i giovani che assumono integratori fai da te o sotto la guida degli istruttori. Questo perché tutti gli istruttori dicono che un apporto proteico di 2/2,5 g. per Kg al dì di proteine sono necessarie a supportare un allenamento ad alta intensità mirato allo sviluppo della massa muscolare.
Non assumere questo quantitativo di proteine (sempre secondo la vulgata degli istruttori) non consente al muscolo di recuperare e supercompensare.

Vorrei che questo post possa essere utile a tutti questi giovani (e non).
[#3]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
Gent. utente,
concordo col Suo pensiero quando scrive
"Vorrei che questo post possa essere utile a tutti questi giovani (e non)".
Infatti, le Sue affermazioni sull'uso e/o abuso di sostanze pericolose, consigliate e vendute in tantissime palestre a tanti giovani ignari, corrisponde al vero...purtroppo!
Così come è anche vero il danno che esse possono arrecare alla salute di chi le utilizza con l'unico scopo di esasperare l'attività e la struttura muscolare.
Un buon preparatore atletico o un qualificato istruttore non baserebbe mai l'attività sportiva dei suoi atleti su sostanze...che andrebbero, semmai, prescritte sotto controllo medico, laddove fosse necessario.
E non sono, per fortuna, pochi i casi in cui i carabinieri del N.A.S. intervengono in questo "mercato" di prodotti, redditizio per chi li vende e pericolosissimo per chi li assume.
Cordiali saluti.


[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dr. Marcolongo,
visto che Lei è specialista in medicina estetica immagino che attribuisca una certa importanza al benessere psichico dato dal piacersi e dall'esser soddisfatti della propria immagine. Poiché è questo motore che spinge i ragazzi (e non) ad andare in palestra, e li porta ad assumere sostanze pericolose pur di raggiungere il loro obbiettivo, mi lasci chiederLe:
come è possibile aumentare la propria massa muscolare in modo salutare e senza rischiare la salute?
Penso che questo sia un quesito pertinente alla medicina estetica...
[#5]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
Gent. utente,
il Suo quesito non è pertinente alla medicina estetica, che si occupa di "benessere psico-fisico" e non di aumento di massa muscolare! Semmai potrebbe interessare la medicina Sportiva e Dietologica...
Se a qualcuno, invece, l' "aumento" della struttura muscolare può favorire benessere a livello psico-fisico...allora, tutta la Medicina è a completa disposizione con soluzioni naturali, lecite e prive di qualsiasi rischio per la salute.
Saluti.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile dr Marcolongo,
darei qualunque cosa per conoscere un medico che mi possa aiutare a compiere in modo "salutare" questa impresa.
[#7]
Dr. Riccardo Ferrero Leone Perfezionato in medicine non convenzionali, Medico di medicina generale 1,5k 78 30
Gentile Utente,

come indicato dal collega i suggerimenti validi per venire incontro alle sue richieste sono numerosi e altrettanto numerose sono le indicazioni "commerciali" non sempre rispettose della salute.

Attenzione alle formulazioni, alle integrazioni,
ai costi, alla provenienza ed alla produzione;
ad ogni esigenza estetica e/o sportivo-agonistica esiste una risposta appropriata e rispettosa della salute.

Si rivolga sempre e comunque a professionisti esperti perchè anche una sola indicazione scorretta può comportare danni metabolici ed organici anche importanti.

Cordialmente.

Dr. Riccardo Ferrero Leone
Nutrizione clinica - Omeopatia - Omotossicologia
www.leonelifestyle.com

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa