Utente
Buon pomeriggio,
Vorrei parlarvi di un problema che mi mette molto a disagio: sono alto 1,73 e peso 68 chili, ma purtroppo ho la classica pancetta che non accenna ad andare via.
Tempo fa, ho effettuato palestra per molto tempo correlata ad una sana alimentazione, ma questa maledetta pancetta non ha accennato ad andare via.
Quindi, la mia domanda è questa: è possibile che anche se mangio in modo sano ed ipocalorico, la mia pancetta non andrà mai via per cause edetitarie?
Lo chiedo, perché se così fosse, continuerò a mangiare in modo sano ma non continuerò a fare mille sacrifici con la speranza di eliminare questa pancetta che persiste nonostante il buon peso che ho rispetto alla mia altezza.
Mille grazie.
Distinti saluti.

[#1]  
Dr. Ruggero Grazioli

24% attività
16% attualità
4% socialità
BRESCIA (BS)
VERONA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
La pancetta è direttamente collegata allo stato dell'apparato intestinale. La cosa più plausibile è uno stato di infiammazione subclinica cioè molto lieve, ma che causa un'irritazione continua. Bisogna vedere com'è la sua dieta, non è solo mangiando poco, ma ci possono essere alimenti che danno fastidio (non avvertito da lei) e che andrebbero tolti. Faccio delle ipotesi, mangia formaggi, mangia pizza, mangia pane ? Come vede sono alimenti molto comuni ma non vanno bene a tutti.
Dr. Ruggero Grazioli

[#2] dopo  
Utente
Buon pomeriggio Dottore,
In realta, io ho seguito una dieta ipocalorica datami da un dietologo e, quindi, ero seguito da un medico durante la dieta e ho mangiato solo ed esclusivamente ciò che c'è scritto sulla dieta ed il problema è proprio questo: ho fatto constantemente attività fisica correlata ad una dieta dimagrante non fai da te, anzi, studiata accuratamente da un dietologo. Per questo motivo, io non riesco propiro a capire come sia possibile che nonostante il mio impegno e i miei sacrifici, comunque la pancetta del basso ventre ci sia ancora. Ho letto spesso su Internet che spesso è una questione di genetica ed ereditarietà e nonostante tutti gli sforzi di una persona per avere una pancia totalmente piatta, non si può fare nulla. Effettivamente, di costituzione sono sempre stato un po' grosso e nella mia famiglia hanno tutti lo stesso tipo di fisico: pur mangiando bene, facendo attività fisica costante ecc.., tutti più o meno hanno un po' di pancetta. Detto ciò, è vero che se una persona è predisposta geneticamente alla pancetta, non è possibile eliminarla con una sola dieta?
Grazie mille.
Cordiali saluti.