Utente 686XXX
buonasera.mia moglie di anni 43 a settembre di quest'anno accusava dolore alla mammella dx e quindi siamo andati per un controllo da un medico oncologo.dall'ecografia,il medico notava nella mammella sx,dove non accusava dolore,un nodulo di 7 millimetri dubbio.a questo punto ci consiglia di fare una mammografia ed un agoaspirato.dopo la mammografia il radiologo sostiene che gli sembra non ci sia qualcosa di preoccupante ma è bene fare l'agoaspirato.risultato dell'agoaspirato: DIAGNOSI CITOLOGICA abbondanti e prevalenti emazie e gruppi di cellule epiteliali duttali normali o con alterazioni indicative di lesione neoplastica da definire comunque mediante esame istopatologico.Quadro citologico compatibile con ctg C4 sec NHSBSP. C4: reperto sospetto, con indicazione alla biopsia chirurgica.
a questo punto,su cosiglio dell'oncologo, mia moglie è stata sottoposta ad intervento chirurgico di quadrantectomia sinistra+biopsia di linfonodo sentinella.abbiamo saputo dal chirurgo che l'ha operata che il linfonodo sentinella è risultato negativo e che il nodulo di 7 millimetri purtroppo no. il chirurgo dice di aspettare l'esame finale dell'esame istologico per stabilire il da farsi. lui mi rassicura sostenendo che non dobbiamo preoccuparci,ma è vero così? la prego mi risponda e se è possibile mi dia qualche consiglio su quello che dobbiamo fare,su quello che ci aspetta e di indirizzarci in qualche centro specializzato.grazie e mi scusi ma sono molto preoccupato ed abbattuto.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sicuramente già quanto descrive suggerisce un cauto ottimismo ma sul da fare se ne può riparlare con l'istologico definitivo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 686XXX

dottore,mi scusi se la disturbo ancora,ma ho un dubbio che mi assilla.è vero che,una volta colpiti dal tumore, anche dopo averlo tolto,rispunta nuovamente anche in parti diverse?grazie.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
NO. Di tumore si può guarire .
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 686XXX

buongiorno dottore,abbiamo l'istologico definitivo.
esame istologico di tessuto mammario sinistro e due linfonodi ascellari "sentinella"
DIAGNOSI:
carcinoma duttale infiltrante lo stroma ghiandolare ed i tessuti molli interghiandolari,su uno sfondo di mastopatia fibrocistica,con prevalenti fenomeni di displasia fibrosa.cute,sottocute e margini di resezione indenni.
segni di iperplasia linfoistiocitaria reattiva a carico di due linfonodi "sentinella".
Assetto recettoriale in neoplasia mammaria sinistra.
REFERTO:
la valutazione immunoistochimica del campione di tessuto tumorale selezionato mette in evidenza uno stato di ormonosensibilità nettamente positivo per gli ER(80% delle cellule neoplastiche)e per PgR(70% delle cellule neoplastiche).
determinazione della proliferazione cellulare in neoformazione mammaria sinistra.
RISULTATO:
nel campione di tessuto neoplastico selezionato la frazione proliferante(Ki67)è pari al 40% della popolazione cellulare tumorale.
determinazione immunoistochimica dell'espressione di c-erbB-2 Oncoprotein in tessuto neoplastico mammario sinistro.
RISULTATO:
l'indagine è stata svolta su una sezione in bianco,nella quale il tessuto neoplastico ha manifestato nel 50% degli elementi cellulari una immuno-reattività di membrana completa,ma debole,per antisiero policlonale Her2/Neu.
il medico consiglia di richiedere determinazione di HER2 con metodica FISH.
mi dice che certamiente si deve fare la radioterapia e per la altre cure(parla di ormoneterapia e forse di bioterapia o qualcosa di simile)di aspettare l'esito della determinazione di HER2.
dottore,mi aiuti. che devo fare? grazie

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
di
<<aspettare l'esito della determinazione di HER2>>
per programmare la terapia adiuvante.

Concordo sulla necessità della radioterapia

http://www.senosalvo.com/radioterapia_intro.htm

e Le confermo il cauto ottimismo espresso su

>>scritto lunedì 29 novembre 2010 - ore: 22.24.47 >>
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 686XXX

Dottore,mi scusi ancora, ma ho dimenticato ha comunicarle che, nella prima parte dell'istologico c'era scritto quanto segue:
GRADING : G2-G3 (sec. U.I.C.C.).
STAGING : pT1B,Pn0(2LINFONODI "sentinella"),pMX.
GRAZIE.

[#7] dopo  
Utente 686XXX

Dimenticavo, il medico ha chiesto di fare una visita ginecologica,pap test,ecografia dell'utero e una scintigrafia ossea.E' tutto giusto? ma la scintigrafia è pericolosa? Buonesera e grazie.

[#8] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è pericolosa ed è tutto giusto.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#9] dopo  
Utente 686XXX

Buonasera dottore,
la scintigrafia ossea è a posto,
la determinazione dell'oncogene HER 2/neu(FISH/SISH)
RISULTATO:
L'indagine è stata condotta con metodica Ventana FISH/SISH su una sezione istologica non colorata, relativa ad una zona di tessuto neoplastico mammario : in tale area invasiva si riscontra amplificazione del gene HER 2/neu.
che vuol dire?
Ho parlato telefonicamente con il medico e mi ha detto di non preoccuparmi e che ne riparleremo di presenza giorno 27/12 e che sicuramente farà , oltre la radioterapia, anche una bioterapia per un anno.
mi aiuti, non ci capisco niente e sono molto confuso e giù di morale.
non riesco a farle la domanda che vorrei perchè ho paura della risposta.grazie e scusi la mia insistenza.
Le auguro di cuore un sereno Natale.
P.S. Siamo in attesa dell'esito del Pap-test.

[#10] dopo  
Utente 686XXX

buongiorno dottore,
siamo andati dal medico che l'ha operata che ha detto che mia moglie ha bisogno di radioterapia,ormonoterapia(1 pillola x 5 anni + 1 una iniezione ogni mese)ed una terapia biologica che per farla bisogna per forza associarla alla chemio.mia moglie non vuole fare la chemioterapia perchè,a detta anche del medico,non è necessaria, quindi ci ha consigliato di parlarne con l'oncologo(l'appuntamento è fissato per giovedì 30) per vedere il da farsi
è vero tutto questo? non si può fare la terapia biologica senza fare la chemio?poi le volevo chiedere entro quanto tempo dall'intervento si deve iniziare la radio?
grazie dottore,mi risponda anche se capisco che siamo in un periodo festivo.

[#11] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è esattamente così e quando parlerà con l'oncologo avrà le idee più chiare.

Sulla radioterapia le allego

http://www.senosalvo.com/radioterapia_intro.htm

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#12] dopo  
Utente 686XXX

carissimo dottore,
siamo andati dall'oncologo e dice che prima dobbiamo fare 4 sedute di chemioterapia ogni 21 giorni,poi radioterapia,ormonoterapia e terapia biologica.
continua dicendo che,trattandosi di tumore aggressivo anche se di piccole dimensioni 7 mm, la chemio conviene farla perchè,oltretutto,può essere scappata qualche cellula tumorale e così facendo ci mettiamo al sicuro.
mi aiuti,sono confuso sul da farsi.a parer suo conviene fare pure la chemio.
grazie sempre e scusi la mia invadenza.

[#13] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le avevo già fatto capire a cosa sarebbe andata incontro per via di alcuni fattori prognostici sfavorevoli (G3,
Ki67 40%....), ma Le riconfermo il cauto ottimismo espresso precedentemente.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#14] dopo  
Utente 686XXX

Grazie dottore Catania.
La saluto cordialmente e le auguro,di cuore,di trascorrere un sereno e gioioso capodanno.Auguri

[#15] dopo  
Utente 686XXX

non facendo la chemio che cosa potrebbe succedere.
mia moglie non la vuola fare.

[#16] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lei conosce qualcuno altro che....vorrebbe farla ? (^__^)

Non credo che SU QUESTA TERRA possa esserci qualcuno in grado di rispondere alla sua domanda.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#17] dopo  
Utente 686XXX

buonasera dottore,cortesemente mi può spiegare che differenza c'è tra un trattamento chemioterapico AC ed uno EC sempre riferito al tumore alla mammella.grazie

[#18] dopo  
Utente 686XXX

Dopo un intervento di quadrantectomia al seno sx (novembre2010),chemioterapia,radioterapia,terapia biologica,assumo tamoxifene da quasi tre anni più iniezione di enantone ogni 28 giorni.Una sera ho trovato una macchia di sangue nelle mutandine(grande quanto un pisello)sono andata dalla ginecologa ed ho fatto una eco transvaginale da cui risulta un endometrio di 11,4 mm (4 mesi fa era 11,2; il19-03-2013 era 11;il 18-09-2012 era 8,6;il 08-06-2012 era 8.9;il19-10-2011 era 7.La ginecologa mi ha consigliato di fare un'isteroscopia(addirittura in anestesia) per vedere meglio l'endometrio.Le chiedo: ma con l'eco transvaginale non si dovrebbe già vedere se c'è qualche polipo e se mi fa fare questa isteroscopia mi devo preoccupare.La prego mi spieghi un po' meglio perchè sono preoccupatissima e confusa .Grazie e mi scusi.

[#19] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho già risposto nell'altro consulto
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com