Utente 231XXX
Buongiorno, è circa un mese che ho un forte dolore al seno sinistro e nella parte bassa sento una pallina dolorante( solo sfiorandola fa malissimo). Questo dolore successivamente si è propagato all'ascella e al braccio, provocandone un indolenzimento. Praticando l'autopalpazione sotto il cavo ascellare non sento alcun linfonodo ingrossato. Alcune volte comprimendo la mammella vi è la fuoriuscita di una goccia di serio incolore e inodore. Prendendo dei comuni analgesici il dolore non diminuisce. È necessario un consulto ginecologico? O è un semplice stato infammatorio? Soffro di cisti ovariche, c'è una possibile correlazione tra le due cose? Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005