Utente 226XXX
Buonasera, sono una ragazza di 29 che 3 anni fa e' stata operata di un tumore mammario G3 di 8 mm con linfonodo sentinella con micrometastasi ( la mia scelta e' stata di fare asportare tutti i linfonodi) . Ho fatto chemio piu' radio. Da circa 2 mesi ho un fastidio non dolore alla schiena zona lombare dx questo fastidio ce l'ho anche al bacino e all'inguine. Il fastidio e' iniziato quando facevo 3 volte a settimana palestra body pump e' uno sport dove carichi a seconda delle capacita' pesi sulla schiena.. Io portavo 10 kg. Ieri ho fatto le analisi del sangue di controllo che devo fare ogni 6 mesi. Tutti i marcatori sono nella norma. Anche il calcio e la fosfatasi alcalina sono nella norma. Vorrei sapere se ci potrebbe essere la probabilita' di metastasi ossee con i marcatori, il calcio e la fosfatasi alcalina nella norma?
Grazie mille buona serata!

[#1]  
Dr. Renato Di Marco

32% attività
0% attualità
16% socialità
ATRI (TE)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
L'AQUILA (AQ)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Salve. Da cio' che scrive lei è in follow up per la patologia per quale è stata operata..Quando è stata sottoposta all'ultima scintigrafia ossea? I sintomi da lei riferiti potrebbero tranquillamente essere legati al notevole lavoro muscolo-scheletrico che riferisce di fare in palestra.
Dr. Renato Di Marco chirurgo senologo Ospedale Civile "San Liberatore" - Atri (TERAMO)

[#2] dopo  
Utente 226XXX

L'ultima scintigrafia l'ho fatta 3 anni fa prima di fare la chemio. Poi non me l'hanno fatta più fare.

[#3]  
Dr. Renato Di Marco

32% attività
0% attualità
16% socialità
ATRI (TE)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
L'AQUILA (AQ)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
in riferimento a quanto da lei esposto sarei ottimista. Una scintigrafia ossea andrebbe ripetuta.
Dr. Renato Di Marco chirurgo senologo Ospedale Civile "San Liberatore" - Atri (TERAMO)

[#4] dopo  
Utente 226XXX

Ma quindi i marcatori nella norma non hanno valore?

[#5]  
Dr. Renato Di Marco

32% attività
0% attualità
16% socialità
ATRI (TE)
ROSETO DEGLI ABRUZZI (TE)
L'AQUILA (AQ)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
I marcatori hanno un valore importante nel contesto della completezza degli esami previsti dal follow up.
Dr. Renato Di Marco chirurgo senologo Ospedale Civile "San Liberatore" - Atri (TERAMO)

[#6]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
I marcatori tumorali sono aspecifici e devono essere interpretati nel contesto di tutto il quadro clinico-strumentale

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/75-i-marcatori-tumorali-tumor-markers.html
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com