Utente 307XXX
BUONGIORNO, VORREI UN SUO PARERE. OPERATA DI MASTECOMIA A APRILE 2012, LINFONODI NEGATIVI, TUMORE MULTIFOCALE DI CM 2,1, FATTO CHEMIO E ORA IN CURA CON DECAPEPTYL E FEMARA, HO FATTO I CONTROLLO DEI MARCATORI, E MENTRE IL CA 15.3 E SCESO DI 2 PUNTI DAL PRECEDENTE CONTROLLO, MI TROVO CON UN CEA RADDOPPIATO PASSANDO DA 1,7 A 3,5 ...IL MIO ONCOLOGO DICE CHE NON ME LI FAREBBE NEMMENO PIU' FARE I MARCATORI PERCHE' A LORO SERVONO POCO MENTRE A ME AGITANO TANTO. SECONDO LEI INVECE NON SAREBBE MEGLIO RICONTROLLARLO A BREVE PER VEDERE L'ANDAMENTO?
HO LETTO CHE SONO NORMALI OSCILLAZIONI DI CIRCA IL 30% RISPETTO AL VALORE INIZIALE, I MIEI VALORI SONO OSCILLATI DI OLTRE IL 100%!
TENGA PRESENTE CHE ULTIMAMENTE HO SOFFERTO BRUCIORI VAGINALI CHE OGNI TANTO MI RITORNANO ED HO PRESO ANCHE IL LAVOXACIN PER UNA SOSPETTA CISTITE , TERMINATO DIECI GIORNI PRIMA DI FARE GLI ESAMI.
SONO DISPERATA, HO PAURA MI STIA TORNANDO IL MALE!
GRAZIE ANTICIPATAMENTE PER LA SUA ATTENZIONE.

DISTINTI SALUTI

MARA

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordo con il suo oncologo anche perché i valori che allega sono da considerare assolutamente normali.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/75-marcatori-tumorali-tumor-markers.html

Per favore in caso di replica non scriva tutto in maiuscolo.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com