Utente 332XXX
Gentile Dottore, un mese fa circa, sentendo un addensamento sulla mammella dx tramite palpazione, ho fatto una visita dal mio ginecologo il quale, a seguito di accurata ecografia, ha riscontrato un'area ipoecogena irregolare di 6,4x4,5x2,5 mm con vaso al suo interno. Mi ha quindi consigliato una mammografia urgente per approfondire.
L'esito della mammografia è il seguente: Non si evidenziano opacità nodulari né microcalcificazioni sospette. Presenza di calcificazioni distrofiche.
A livello del pilastro anteriore di dx, si evidenzia un piccolo linfonodo del tipo reattivo del diametro di 5mm circa.

La mia domanda è: può cortesemente consigliarmi se a questo punto posso stare tranquilla e fare il prossimo controllo il prossimo anno o è meglio approfondire con un esperto in senologia?

La ringrazio in anticipo per la risposta,
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A distanza non saprei cosa consigliarle senza poter consultare la sua documentazione, ma da quanto scrive se fosse una mia familiare rifarei una ecografia (da ecografista dedicato e non dal ginecologo) chè è un esame "ecografista-dipendente"

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 332XXX

La ringrazio per la risposta dottore. Nel frattempo ho prenotato una visita senologica per domani, così da togliermi ogni dubbio. Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordissimo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com