Utente 349XXX
buongiorno dottore,
sono stata operata 25 giorni fa per un carcinoma alla mammella sx con ampia escissione e ricostruzione, l'esito dell'istologico dice:carcinoma duttale infiltrante, g3, T2, invasione linfovascolare presente, focale; stato linfonodale: N0, stato dei margini indenni, analisi immunoistochimica. ER92%-PGR96%, Ki67 29%, her2 score 2+.
Mi hanno proposto ciclo di chemio n. 6 schema FEC-TAXOTERE
poi ormonoterapia e dopo chemio la radio.
iniziando anche fra un mese circa..
cosa ne pensa della terapia proposta?
il quadro clinico non sembra cosi favorevole in vista di una recidiva... Lei cosa pensa in proposito di chemio considerando che il tumore era comunque molto ricettivo a livello ormonale? non basterebbe terapia con tamoxifene? inoltre la radio non dovrebbe essere effettuata prima?
sono molto preoccupata perché non mi hanno spiegato molto e non hanno dato risposte alle mie domande se non per darmi la terapia... La ringrazio anticipatamente .. sperando riesca a darmi riscontro nel piu' breve tempo possibile... saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Senz'altro alcuni dei fattori predittivi che allega sono da considerare favorevoli e pertanto ritengo che l'indicazione ad una terapia adiuvante abbia carattere strettamente precauzionale innanzitutto per la sua età, ma anche per la presenza di alcuni fattori sfavorevoli (g3, T2, invasione linfovascolare presente, focale; Ki67 29%).

Riguardo all'her2 score 2+. è stata richiesta una FISH ?

Tanti saluti.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 349XXX

buongiorno dottore,
grazie innanzitutto per avermi risposto celermente... ho ritirato questa mattina la FISH ed è negativa, a questo punto Le chiedo, perché non optare per una terapia chemio piu' corta (quattro cicli) con altro schema, magari piu' leggera, visto che è a scopo precauzionale?
quanto mi puo' "coprire" la terapia proposta? non c'è rischio di un' induzione contraria.. ? se ne parlava nel 2012...
iniziarla a metà luglio puo' compromettere il risultato, oppure è indifferente il periodo di inizio della terapia?

La ringrazio ancora...
saluti

[#3] dopo  
Utente 349XXX

buongiorno,
aggiungo che ho avuto anche un'altra consulenza che mi indica invece un ciclo fec senza taxani...
quale puo' essere piu' appropriato?
c'è qualche centro che utilizza la chemio molecolare con ridotti effetti collaterali?
ed è valida per i tumori al seno?

grazie anticipatamente

[#4] dopo  
Utente 349XXX

buongiorno dottore...
so che sarà molto impegnato..
vorrei gentilmente informarla che ho iniziato schema fec.. ma visto le tossicità che il mio fisico non riesce a sostenere mi hanno proposto uno schema TC oppure di sospendere.... Lei puo' chiarirmi la differenza tra fec e TC, quest'ultima è piu' leggera ? mi dicono che i taxani sono poco tollerati...
tra l'altro ho perso i capelli, con la TC la ricrescita avviene nuovamente o dovrò aspettare la fine della terapia?
La ringrazio per la disponibilità, purtroppo quando ho le visite di controllo non posso sempre avere dei chiarimenti, i medici hanno un sacco di persone da visitare in una mattinata e comprendo che per loro non è possibile dedicare piu' di tanto ad ognuno dei pazienti.

saluti e grazie per la sua disponibilità