Utente 335XXX
Gentili Dottori,
avrei una domanda al riguardo dei margini di resezione per un carcijoma duttale in situ.
Rileggendo l'istologico mi sono accorta che riportava questa dicitura: "il margine inferiore-mediale è interessato focalmente dalla neoplasia, che giunge ad 0,1 cm dal profondo. Restanti margini indenni"
Vorrei chiedervi se questo influenza le possibilità di recidiva o se può essere comunque considerato un margine "pulito".
In seguito ho effettuato 30 sedute di radioterapia.
Vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Quale è stato il commento del chirurgo, dell'oncologo e del radioterapista consultando questo referto ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 335XXX

Non ci sono stati commenti.
Alla mia domanda rivolta all'oncologa mi è stato risposto che la radioterapia avrebbe "sterilizzato" anche quel focolaio.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordo con l'oncologo ma oltre alla radioterapia riesumi i link del suo consulto precedente sulla PREVENZIONE PRIMARIA

PREVENZIONE PRIMARIA (= stile di vita)
(Alimentazione + attività fisica)
https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/2253/FERMI-TUTTI-La-dieta-a
http://www.senosalvo.com/terapia_metronomica.htm
http://www.senosalvo.com/tutti_abbiamo_un_tumore.htm
http://www.senosalvo.com/vero_falso_dieta.htm
https://www.medicitalia.it/salvocatania/news/90/L-attivita-fisica-riduce
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com