Utente 370XXX
Innanzitutto grazie fin da ora per chi mi risponderà.
Scrivo per avere un parere: qualche settimana fa mia mamma (65 anni) ha effettuato una mammografia secondo il programma di screening pianificato. Il referto ha evidenziato "un'opacità nodulare di circa 9 mm con margini discretamente definiti" al seno sx.Le è stata quindi effettuata una ecografia dalla quale non era visibile alcun nodulo. Ha quindi eseguito una visita senologica specialistica ( nulla di rilevabile alla palpazione, no perdite dal capezzolo) , ed ha nuovamente effettuato mammografia ed ecografia con esiti uguali ai precedenti e indicazione di ripetere la visita e gli esami di controllo tra 6 mesi.
Chiedo dunque a voi a cosa potrebbe essere dovuta quell'opacità nodulare visibile alla mammografia poichè nessuno dei medici ha saputo dare una risposta. Vi chiedo inoltre se è il caso di effettuare un ago aspirato oppure una biopsia prima di aspettare 6 mesi...so che il "fattore tempo" in certe patologie è fondamentale e non vorrei si perdesse "tempo prezioso" nell'attesa.
Mi scuso forse per la mia esagerata preoccupazione e vi ringrazio anticipatamente se vorrete fornirmi una risposta ed indicazioni più prcise rispetto a quanto ricevuto fino a ora.
Grazie per l'attenzione!

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Le caratteristiche del nodo sono di benignità, ma occorre sapere in considerazione dell'età se si tratti di nodo a recente insorgenza. In tal caso o in caso di dubbi senz'altro una agobiopsia è indicata.

Saluti
Annoni Andrea, MD

[#2] dopo  
Utente 370XXX

Gent.mo Dott. Annoni,
La ringrazio molto per la sua celere risposta. Non so dire se il nodulo sia a recente insorgenza ma mia mamma esegue lo screening ogni 2 anni e nella mammografia del 2013 il nodulo non era presente.
Mi permetto di chiederLe un'ulteriore parere: Lei ha consigliato un'agobiopsia ma i medici hanno detto a mia mamma che non è possibile eseguire ora questo esame poichè il nodulo non è visibile in ecografia. Vorrei avere un Suo parere in merito in modo da capire come procedere.

Grazie infinitamente per la Sua attenzione.
Chiara