Utente 237XXX
Buongiorno,
a settembre 2014 ho effettuato un ecografia al seno per galattorrea (soprattutto mammella dx). Ho partorito a giugno 2011, purtroppo ho allattato solo un mese in quanto ho dovuto iniziare una terapia steroide per curare una recidiva della Sindrome Nefrosica.
Riporto esito ecografia:
Come di norma cute e capezzoli. Non reperti palpatori anomali (610.2)
I corpi ghiandolari sono densi e dismogenei, di tipo fibroso compatibile con ipertrofia parenchimale dell età. A destra, verso il prolungamento ascellare, in corrispondenza del reperto è presente linfonodo intraparenchimale con morfologia ovale e diametro 9mm. Ha caratteri di reattività, senza pratico significativo. Come di norma il disegno duttale. In particolare a destra, non segni di ectasie dei dotti nè difetti endoluminali. non lesioni focali. Non adenopatie.
Conclusioni: Reperti di benignità, nei limiti della variabilità individuale (categoria diagnostica F.O.N.Ca.M R2)

E' circa da tre settimane che mi vengono delle fitte al seno destro e alla spremitura esce ancora del liquido (no sangue).
Il linfonodo è ancora ingrossato.
Vorrei anche sapere se è normale che a distanza di tre anni e mezzo dal parto esca ancora del latte (se di questo si tratta) La prolattina va bene.
Molte grazie
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Stia tranquilla non è una sintomatologia preoccupante da quanto scrive ed è relativamente frequente.

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/72-dolori-seno-mastalgia-mastodinia.html

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com