Utente 217XXX
Buonasera, non è la prima volta che posto questo problema ma se mi potete aiutare voi a capire alcune cose ce ne sarei davvero grata. Circa due anni fa sento al seno sinistro come una pallina, sinceramente e inconsciamente non ho dato peso anzi mi sono messa molto d'ansia ma il mio medico curante con la palpazione mi tranquillizó dicendomi che era fibroadenoma essendo nel periodo della laurea ho tralasciato gli accertamenti fino a gennaio che ho fatto l'ecografia perché sentivo questa pallina un po più grande ecografia fatta esito seguente: bilateralmente, mammelle con normale adipe-parenchima e creste di Cooper bene tese. L''ecostruttura parenchimale è omogenea e non si repertano alterazioni nodulari e/o cistiche rilevabili dalla metodica alla nemmeno la dx.
Sul prolungamento ascellare alla mammella sn presenza nodulare solida ipocogena ad ecostruttura disomogenea e margini regolari non vascolarizzata all''esame power-doppler. Dalle dimensioni di 19*11 mm.di diametro parenchimale. All esame color regolare.
Ho ripetuto l'ecografia ieri dopo 2 mesi è il dott ha detto che è uguale.
Però ho dei dubbi:
1. Io a vedere l'ecografia mi sembra che i contorni non sono regolarissimi può essere che un fibroadenoma abbia contorni irregolari?
2. Leggo in internet che a volte non si differenzia il fibroadenoma con il filloidale è vero?
3. Sono perplessa perché ho letto che il fibroadenoma è omogeneo invece il mio è disomogeneo perché?
4. Ho letto che proprio la disomogeneità rappresenta il fibroadenoma filloidale. E così?
Perdonatemi per le molte domande ma ho troppa ansia se mi rispondete mi aiutate tantissimo.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lasci perdere Internet per la diagnosi differenziale con il fillode (^___^) e si affidi ai suoi medici di riferimento.

Da quanto scrive E' UN FIBROADENOMA !

Il sospetto di fillode (ma anche il fillode nella maggioranza dei casi E' BENIGNO)
sorge in caso di RAPIDA CRESCITA (ma anche un fibroadenoma può crescere rapidamente) ed in questi casi si richiede un approfondimento tramite una agobiopsia.

Legga
https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/68-fibroadenoma-devo-operare.html

Tanti saluti
Salvo Catania


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 217XXX

Quindi dott le pensa che se fosse filloide benigno in due anni non sarebbe stato 2 cm?

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive E' un Fibroadenoma , sino a dimostrazione contraria !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 217XXX

Il fatto che sia disomogeneo?

[#5] dopo  
Utente 217XXX

A me il dott che ha fatto l eco ha detto stai tranquilla che è un fibroadenoma. Dott che vi devo dire mi viene anche il dolore al colon per quanto mi preoccupo internet è una rovina per me.

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' proprio una rovina (^___^)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com