Utente 396XXX
Buongiorno,ho 45 anni, non ho avuto figli, da cinque anni, faccio controlli al seno risultati sempre nella norma, da 20 anni ho il morbo di chron.Da un paio di anni ho qualche sintomo di pre menopausa, ora il ciclo mi arriva circa ogni tre mesi.A metà ottobre di quest'anno, ho avuto una forte bronchite, l mia dottoressa mi ha prescritto
AZITROMICINA MG 500, che ho preso per 3 gg.Dopo due gg dall'inizio della cura mi è venuto un forte ciclo durato 6 gg, dopo 7 gg dal termine della cura antibiotica ho sentito il capezzolo dx bagnato e ho notato che avevo una perdita collosa colore marrone, la sera stessa facendo pipi sentivo un forte dolore, l'urina che usciva era accompagnata da sangue.Ho prenotato subito una mammografia con ecografia e la dottoressa mi ha dato il ciproxin per 10 gg pensando a una cistite emorragica.Ho fatto la mammografia ed ecografia , in più la
senologa ha ritenuto di farmi fare un esame citologico per la secrezione del capezzolo, l'esito è il seguente:PRESENZA DI MATERIALE AMORFO , SQUAME CORNEE, ISTOCITI, E SPORADICHE CELLULE EPITELIOIDEE DI INCERTA INTERPRETAZIONE. La senologa ha ritenuto opportuno farmi ripetere lo striscio per un altro esame della secrezione, di cui aspetto l'esito. La mammografia e l'ecografia sono nella norma.La secrezione l'ho avuta una sola volta, ora spremendo esce un pochino di liquido trasparente.Ora vi chiedo,visto che, sia la secrezione e la cistite emorragica, sono avvenute nello stesso giorno, è possibile che sia stata l'azitromicina a causare il tutto??Faccio presente che la cistite è passata,e ho fatto anche un'ecografia completa risultata nella norma.Grazie molte.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non credo che possa esserci una correlazione.

Da quanto scrive stia tranquilla.

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 396XXX

La ringrazio moltissimo, domani andrò a ritirare l'esito, gli farò sapere.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 396XXX

Buonasera dottore, ho ritirato il referto che dice : MATERIALE AMORFO, SPORADICI
ISTOCITI E CELLULE EPITELIALI DISPOSTE IN STRUTTURE MORIFORMI E MICROPAPILLARI.
La senologa mi consiglia di fare la rsm con mezzo di contrasto.
Secondo lei, potrebbe essere grave???? Sono preoccupatissima.

Grazie ancora

[#5] dopo  
Utente 396XXX




Buonasera dottor Catania,ho ritirato il referto che dice : MATERIALE AMORFO, SPORADICI
ISTOCITI E CELLULE EPITELIALI DISPOSTE IN STRUTTURE MORIFORMI E MICROPAPILLARI.
La senologa mi consiglia di fare la rsm con mezzo di contrasto.
Secondo lei, potrebbe essere grave???? Sono preoccupatissima.

Grazie ancora

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
D'accordo sulla Risonanza, ma sono pronto a scommettere (^___^) che si tratti solo di un provvedimento precauzionale.

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/quando_perche_fare_RMM.htm

Stia pertanto tranquilla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com