Utente 424XXX
Buon giorno dottore,
ho ritirato la MAMMOGRAFIA di mia mamma (una donna di 74 anni con mastectomia sx effettuata circa 24 anni fa). il referto della mammografia di oggi è il seguente:
MAMMOGRAFIA
Esito di mastectomia radicale a sin.
A dx solo parziale involuzione adiposa a livello delle rimanenti componenti parenchimo-stromali mammarie con residuo addensamento displasico fibroadenosico e presenza, al QSE, di opacità nodulare a margini irregolari da valutare in dettaglio ecografico e successivo accertamento diretto.
Assenza di calcificazioni eteroplastiche.
Nodulazioni linfonodali a livello del cavo ascellare omolaterale.
Cosa significa grazie in attesa di una vostra risposta vi auguro una buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Che in ragione dell'età e del precedente anamnestico il rilievo di
>>al QSE, di opacità nodulare a margini irregolari da valutare in dettaglio ecografico e successivo accertamento diretto. >>

merita un ulteriore approfondimento a partire da un esame mammografico.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 424XXX

grazie mille dottore per avermi risposto ,
( questa è L 'ESAME MAMMOGRAFIA) .
quale tipo di esame deve fare per ulteriori informazione ?
L'opacità nodulare a margine irregolare è preoccupante? grazie