Utente 427XXX
Salve, sono una donna di 39 anni ho eseguito una ecografia mammaria come facci ogni anno ( escluso lo scorso anno per dimenticanza :(. ) premetto che mia mamma è stata operata di carcinoma duttale infiltrante ho avuto il primo ciclo a 10 anni e mezzo. Copio qui il referto: "Esame ecotomografico delle mammelle mostra cute di regolare spessore di ecostruttura bilateralmente.
Corpi ghiandolari normorappresentati ad ecostruttura omogenea con qualche piccola formazione cistica nel contesto tra cui alcune a grappolo in sede sopraareolare esterna sx, a contenuto in parte corpuscolato, come da recente flogosi; qualche piccola formazione ipoecogena di tipo adenosico fra cui la maggiore al limite tra i quadranti esterni di dx di circa 12mm ed una adiacente profondamente ad essa di circa 7mm non presente nel 2014 pertanto necessita controllo ecotomografico tra non più di 3 mesi" . A voce il medico mi ha detto che andrebbe fatta una biopsia in quanto l'agoaspirato non riuscirebbe a dare esito in quanto il nodulo si trova in profondità... e che quindi vuole vedere che mutamenti fa in questi 3 mesi. Ho chiamato L'oncologo di mia mamma che invece mi ha suggerito di fare il prima possibile l'agoaspirato ( a suo dire raggiungibile su tutto il seno anche vicino al muscolo), ho già prenotato e lo farò tra 10 giorni.... temo tanto che si possa trattare di tumore maligno anche per la faccia che faceva il medico mentre eseguiva l'ecografia... volevo sapere cosa ne pensate inutile dire che ho un'ansia.... e poi mentre eseguiv l'eco con il color doppler proprio su questo nodulo il colore era solo arancione mi sapete dire cosa vuol dire? Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se il collega che eseguiva l'ecografia le ha detto che l'agobiopsia non si poteva fare perché la lesione era profonda.......non darei peso alla sua faccia preoccupata (^__^), anche perché da quanto descrive chiarito il dubbio ritengo che verrà con l'agobiopsia ecoguidata escluso ogni sospetto in senso oncologico.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 427XXX

Grazie per la tempestiva risposta, mi auguro che l'agoaspirato escluda la patologia... la terrò aggiornato non appena avrò l'esito citologico.
Ma per quando riguarda il colore arancione del color doppler riesce a dirmi di cosa identifica! Riguarda la vascolarizzazione? Èuna curiosità mia. Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Vascolarizzazione non vuol dire tumore sicuro...
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 427XXX

Grazie dott. Catania, l'aggiorno non appena ho il risultato citologico. Grazie sempre

[#5] dopo  
Utente 427XXX

Una domanda avevo da fare.... che tempi ci sono per l'esito dell'esame citologico all'IEO?

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Deve chiederlo....all'IEO (^___^
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com