Utente 442XXX
salve vi scrivo in attesa che mia moglie faccia la visita senologica programmata tra 10 giorni oggi ha fatto la mammografia ed il referto è stato nel quadrante infero-interno della mammella sinistra è visibile una piccola formazione nodulare a margini irregolari utile consulto chirurgico ed esame bioptico potrei sapere se è preoccupante ? grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Troppo poco quanto ci allega. Nodo irregolare non vuol dire affatto tumore, ma senz'altro meritevole di un approfondimento diagnostico, come suggerito . Intanto la buona notizia è il "piccolo" nodulo.

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 442XXX

Grazie Dr Catania della risposta un ultima cosa ma approfondimento diagnostico visto che ha fatto l'eco e la mammografia in che consiste operazione?

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ad esempio una agobiopsia ecoguidata prima dell'intervento

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/70-agobiopsia-mammella.html

e trattandosi di una formazione piccola l'intervento è conservativo e non molto invasivo

Legga

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/83-sviluppo-senologia-chirurgica-moderna.html

Tanti saluti....e state tranquilli che tutto si risolverà con disagi accettabilissimi anche nella peggiore delle ipotesi
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 442XXX

Grazie Dr Catania è stato gentilissimo

[#5] dopo  
Utente 442XXX

Egr.Dr Catania mi può dare un suo parere su quest'ecografia? a sinistra all'uqinf a sede periareolare millimetrica immagine ipoecogena di circa 5 mm a margini sfumati.Zolla ad aspetto diomogeno sempre a sn al Qll dubbia per adenosi . alcune centimetriche formazioni linfonodali la magg. di circa 13mm a sede ascellare sn alcune sclerotiche.Il tutto naturalmente richiede approfondimento diagnostico con esame RM o con accertamento diretto. Il Senologo ha già programmato l'operazione per la prossima settimana senza darci tante spiegazioni ha solo detto che anche se piccolo secondo lui non è benigno e che durante l'operazione tramite un colorante radiattivo controllerà il linfonodo sentinella sperando che non sia positivo così asporterà solo il nodulo mettendo poi del titanio in quel posto per fare la radioterapia perchè ha detto non ci sarà bisogno della chemio.volevo un suo parere e la ringrazio anticipatamente.

[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non saprei cosa rispondere perché io prima dell'intervento chiederei una agobiopsia ecoguidata.

Saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#7] dopo  
Utente 442XXX

Grazie Dr per la solerte risposta lei è sempre gentile e disponibile potrebbe solo darmi un suo parere sul referto ecografico visto che ne io ne mia moglie sappiamo di cosa si tratta il nodulo l'abbiamo capito che purtroppo ci stà ma il resto cosa significa? grazie ancora e scusi il disturbo

[#8] dopo  
Utente 442XXX

Gentilissimo Dr Catania le scrivo per un suo parere mia moglie è stata operata ieri le è stata praticata una biopsia escissionale ecoguidata a fine operazione il Dr ci ha tranquillizzato dicendo che secondo lui non c'è niente di negativo ma è possibile rendersene conto subito dopo l'operazione senza aspettare il referto istologico e come mai ci aveva detto che avrebbe effettuato una quandrantectomia e invece poi ha effettuato la biopsia escissionale? grazie anticipatamente

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non saprei cosa risponderle perché se avesse fatto l'approfondimento prima dell'intervento avrebbe saputo PRIMA quale intervento fare.

Nessuna meraviglia in quel che riporta tant'è che già alla prima replica Le scrivevo
>>Troppo poco quanto ci allega. Nodo irregolare non vuol dire affatto tumore, ma senz'altro meritevole di un approfondimento diagnostico, come suggerito . Intanto la buona notizia è il "piccolo" nodulo >>

Saluti e auguri
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com