Utente 486XXX
Salve, sono una ragazza di 22 anni e per due sere di fila ho riscontrato delle perdite dal capezzolo della mammella sinistra. il primo episodio è stato sabato notte e ho avvertito una sensazione di bagnato\umido al seno sinistro senza però darci peso o controllare poichè stavo dormendo; ieri sera si è verificata la stessa cosa però mentre ero sul divano: ad un tratto sento una sensazioni di bagnato a sinistra e controllando noto un alone bagnato sul reggiseno di estensioni leggermente maggiore rispetto alla circonferenza dell'areola mentre sul capezzolo non trovo nulla di visibile. dopo questi episodi mi sono inoltre ricordata che qualche tempo fa ( non riesco a quantificare se fosse una o più settimane ), cambiandomi il reggiseno prima di andare in palestra ho notato sul reggiseno la presenza di un alone simile, però in assenza della sensazioni di unimo che ho avuto in questi due giorni. il colore del secreto direi sia trasparente perchè l'alone è dello stesso colore del reggiseno, anche se al centro dell'alone stesso ho notato la presenza di un "puntino" più scuro sul giallo; per quanto riguarda la consistenza del "liquido", per quanto ho potuto sentire, è "sieroso" e un pò viscoso e appiccicoso. Provando a stimolare e a spremere il capezzolo sia ieri sera che stamattina non riesco a provocare nessuno perdita per cui non riesco a stabilire se questa perdita sia mono o pluriorifiziale. Sono molto preoccupata anche perchè ho avuto un caso di carcinoma mammario in famiglia ( mia mamma 5 anni fa a 49 anni ) e in attesa di fare la visita senologica che ho prenotato per il 3 Aprile volevo avere un parere vostro per capire se preoccuparmi o meno. Ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
1) Da quanto descrive starei assolutamente tranquilla in attesa della visita

2) Non provochi piu' la secrezione prima della visita e tenga su entrambe le areole sotto il reggiseno dei dischetti bianchi
(quelli che usa per struccarsi)
Per valutare quantita', caratteristiche e colore delle o della secrezione

https://www.medicitalia.it/minforma/senologia/77-secrezioni-seno.html

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 486XXX

La ringrazio, farò come dice.

[#3] dopo  
Utente 486XXX

Mi scusi se la disturbo ancora, ma ho letto che il medicinale Levopraid25 tra gli effetti indesiderati presenta disturbi quali "amenorrea, galattorrea, iperprolattinemia e alterazioni della libido, osservati in casi particolari, sono riconducibili ad un effetto reversibile di levosulpiride sulla funzionalità dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi", e io sto facendo proprio una cura con levopraid25 e Antra per una gastrite da circa un mese. Potrebbe esserci una correlazione con gli effetti del farmaco? Perchè oltre alle perdite di questi due giorni ho anche notato che l'ultimo ciclo mestruale, cominciato il 5 Marzo, è stato molto meno "abbondante" del solito. La ringrazio ancora per la disponibilità

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Puo' esserci una correlazione
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com