Utente 441XXX
Salve sono un ragazzo di 21 anni, dall'agosto scorso ho iniziato ad avvertire delle particolari sensazioni alla mammella sx , come se tirasse dietro il capezzolo , mi accorsi poi di avere una pallina dura ,delle dimensioni di 1 cm massimo, dietro l'areola , a tratti dolente. Sottolineo che il fastido fino ad adesso non è stato costante ma è andato e venuto a periodi alterni ( ogni 20gg circa). La pallina non ha subito particolari variazioni in questo lasso di tempo , il capezzolo risulta pressochè simile al dx , a parte qualche particolare variazione superfiale . No ginecomastia. Nessuna variazione linfonodale percepibile al tatto.
Ps: sottolineo la presenza di altre palline nella mammella dx ma di diversa consistenza che ho già da quasi due anni. Nessuna visibile se non percepita tramite palpazione.

Il mio medico di famiglia insiste rispondendo che si tratti di infiammazioni dovuti alla presenza di piccoli lipomi o noduli fibrosi.

Cosa potrebbe essere ? È possibile ipotizzare un carcinoma della mammella?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E come facciamo a rispondere alla sua domanda "cosa puo' essere" senza una visita ? (^____^)

Legga
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/la_mammella_maschile.htm

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Gentile dott. Catania , settimana prossima eseguirà l’eco per eliminare il dubbio.

Tuttavia volevo chiedere se in relazione ai sintomi riportati ci sarebbe da preoccuparsi?

Grazie , cordiali saluti.