Utente 491XXX
Buongiorno!
Sono stata operata con quadrantectomia Q1 mammella destra. Durante l'intervento non è stato ritenuta necessaria l'asportazione del linfonodo sentinella.
Diagnosi:
carcinoma infiltrante mucinoso con aspetti neuroendocrini insorto su carciroma papillare in situ solido di basso grado nucleare.
Dimensioni del carcinoma infiltrante 4mm
Mitosi 1
Invasione vascolare: non evidente
Margini di resezione chirurgica: indenni (>2mm)
Parenchima adiacente: iperplasia duttale atipica, cicatrici slastotiche e modificazioni fibrocistiche con iperplasia a cellule colonnari con atipiche (cs DIN 1 A)

Staging pT1a Nx
Grado 1 sec Elson Ellis
Numero di mitosi su 10 campi HPF, diametro di campo 0,50: score 1
Strutture tubolari: score 3
Pleomorfismo nucleare: score 1

Fattori pronostici e predittivi di risposta alla terapia medica:
Percentuale di cellule positive a livello nucleare con anticorpo anti recettori per gli estrogeni: 99
.......................................................................................................................per progesterone: 98
................................................................................................. anti Ki-67: 5
La reazione immunocitochimica con anticorpo anti-human c-erbB2 oncoproteina ha mostrato assenza di colorazione della membrana delle cellule di canciroma invasivo o colorazione incompleta debole o debolissima in una percentuale di cellule inferiore o uguale al 10% delle cellule di carcinoma invasivo (SCORE 0)

In base a queste informazioni, volevo chiedere il vostro parere, in quanto un medico consiglia di rioperare per togliere il linfonodo sentinella, mentre un altro medico non lo ritiene opportuno e propone solo radioterapia e OT.
Cosa ne pensate?
Io sono preoccupatissima, non dormo e la mia ansia è alle stelle, con vari disturbi psicosomatici.
Vi sarei molto grata mi deste un vostro parere, perchè non so veramente cosa scegliere tra le due possibilità.
Grazie per la disponibilità

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Questo tema interessa diverse utenti.

Con il copia incolla potrebbe ripostare la sua chiara richiesta sul mio blog Ragazze Fuori di seno ?
https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-1444.html

Si presenti con un nome (anche fasullo per mantenere la privacy se lo desidera)

Ci spieghi anche come e' stato giustificato il mancato accertamento sul Linfonodo sentinella ?

L'aspettiamo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 491XXX

Il linfonodo sentinella non e’ stato tolto perche’ dall’agobiopsia risultava: fustoli sfaldati di lesione con aspetti papillari e apocrini B3