Un mese riscontro una curvatura del pene

Ho 72 anni, ho subito 7 anni fa intervento di adenomectomia prostatica TV + legatura profilattica deferenti.
Da circa un mese riscontro una curvatura del pene in erezione (mai avuto prima). Ho letto di possibili malattie e chiedo se sia il caso che mi sottoponga a visita urologica.
Per evitare il riformarsi dell'IPB, ho qualche sintomo in due risvegli notturni, sto assumendo Dudasteride (Avodart): può avere effetto sul mio problema?
Grazie e cordiali saluti
[#1]
Dr. Mauro Seveso Urologo 1,2k 60 24
Gentile Signore
l'incurvamento del pene è molto probabilmente secondario allo sviluppo di una placca che determina questo disturbo. E' da valutare l'influenza nella sua vita sessuale per consigliare al meglio la terapia più corretta che può comprendere da una stretta osservazione ad un trattamento farmacologico, fino, in ultima istanza ad una correzione chirurgica.
Per quanto riguarda il farmaco, la Dutasteride non si correla all'insorgenza della placca peniena.
Cordiali saluti

Dott. Mauro Seveso
Responsabile Unità Operativa di Urologia
Istituto Clinico Città Studi , Milano

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ringrazio sentitamente. Vista l'età non è di primaria importanza l'attività sessuale, mi sto preoccupando invece avendo letto di possibile malattia anche di tipo oncologico. Non mi resta quindi che rivolgermi ad uno specialista per una puntuale diagnosi
Grazie ancora

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test