Utente 466XXX
Buongiorno,

circa 5 settimane fa ho subito un intervento di circoncisione parziale, alcuni punti non sono ancora caduti e credo chiederò la rimozione quanto prima. Ma il punto è un altro: quando il pene è in erezione non si scopre in automatico del tutto, diciamo che l'ultimo quarto del glande rimane coperto. Avendo ancora i punti non mi son ancora sentito di "forzare" un po'. Può essere che debba ancora riacquisire elasticità in seguito all'intervento o questo fa pensare che l'intervento non sia andato a buon fine? O la presenza dei punti renda tarda la guarigione più totale?
Il mio urologo ha detto che l'intervento è andato a buon fine, ma mi chiedo se questo sia un passaggio normale prima di riacquisire elasticità.

Spero di essere stato chiaro.

Grazie

M

[#1]  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Dopo 5 settimane, se vi sono ancora dei punti presenti, è il caso che vengano rimossi direttamente. La ripresa completa di elasticità dei tessuti necessita anche di un paio di mesi.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing

[#2] dopo  
Utente 466XXX

La ringrazio, allora aspetterò ancora un mese prima di fare conclusioni affrettate. Il fatto che in erezione non si scappelli completamente mi spaventava, dato che è la ragione per cui sono stato operato.

Ancora grazie per avermi risposto.

M.