Utente 382XXX
Gentili dottori,
in data odierna ho effettuato una uroflussometria post-minzionale con i seguenti parametri:
flusso massimo ml/sec: 32
flusso medio ml/sec: 15
tempo di flusso: 36,7 sec
volume vuotato: 563 ml
Residuo post-minzionale: 30 ml
Esame inficiato da sovradistensione vescicale, ma compatibile con valori di flusso nella norma. Residuo postminzionale valutato ecograficamente pari a circa 30 ml

Non ho alcun tipo di dolore ma percepisco che la prostata sia ingrossata perchè la mattina non faccio per così dire la pipì a pressione ma il flusso è debole. Non mi alzo la notte e non ho alcun dolore. Nessuna prescrizione fornita. Cosa ne pensate?
Grazie mille.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
gentile lettore,

pensiamo che l'uroflussometria, da lei indicata, sia sostanzialmente nella norma.

Che dice il suo urologo di fiducia?

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/383-prostata-aumenta-volume-ipertrofia-prostatica-benigna.html

https://www.medicitalia.it/salute/prostata.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 382XXX

Gentile dottore,
in realtà non ho un dottore di riferimento. Ho fatto degli accertamenti a partire dal 2011 quanto ho cioè avuto un episodio di prostatite manifestatasi con febbre e sangue nelle urine curata con ciproxin per 8 giorni. Adesso tengo sempre sotto controllo la prostata e le dico i vari esami effettuati negli anni che mi preoccupano un pochino. Lei sa la mia età per cui nel 2011 ho effettuato un'ecografia pelvica sovrapubica dove la capsula prostatica risulta con margini capsulari regolari e iniziali note di ipertofria prostatica benigna. La forma è normoconformata. Il psa effettuato negli anni a seguire oscilla tra 51 e 58 e il risultato dell'uroflussometria tra i 20 RPM e i 30 di oggi. Nel 2012 dopo un controllo viene fuori che c'è una piccola calcificazione apicale destra curata con benur e ipertrofan per 1 mese (1 al giorno) e Lovofloxacina per 20gg...non so mi preoccupo troppo forse? Di fatto sento che è ingrossata ma non ho alcun fastidio....Spermiocoltura negativa. Nel 2015 ecografia apparato urinario: pareti e contenuto regolari residuo postminzionale assente e bilateralmente non si evidenziano calcoli o idronefrosi. Reni in sede nella norma per forma e dimensioni. Grazie ...

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

con un "psa effettuato negli anni a seguire che oscilla tra 51 e 58" penso le sia stata proposta anche una biopsia transrettale della prostata.

Se questo non è avvenuto bene ora, se non ancora fatto, prendere contatti diretti con il suo urologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#4] dopo  
Utente 382XXX

Il mio medico mi ha prescritto per 3 mesi permixon e terazosina.

[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
E che dice il suo urologo di fiducia?
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#6] dopo  
Utente 382XXX

Quanto sopra

[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene segua allora l'indicazione ricevuta!
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com