Utente 426XXX
Buonasera. Sono un ragazzo di 19 anni.
Da qualche tempo a questa parte avverto un'urgenza di urinare a mio parere assurda. Prima andavo semplicemente più del normale, ma la storia finiva lì.
Tuttavia, è da tutto il pomeriggio che vado ad urinare ogni 10 minuti, espellendo sempre moltissimi liquidi pur bevendo poco.
Avverto anche un fastidio tra i testicoli e l'ano (più sto sdraiato, più lo sento).
Ho anche delle piccole perdite urinarie delle quali - onestamente - non mi sono mai preoccupato, dato che mi ricordo di averle avute sin da bambino senza avermi mai causato problemi di alcunché.

Non faccio in tempo a finire di urinare che sento di non essermi liberato del tutto, per poi ritornare in bagno 5-10 minuti dopo l'ultima volta (aggiungo anche che il freddo complica le cose).
La pipì è molto limpida, pulita, non odora, e non ho bruciori. Anche il getto è abbastanza regolare e "forte".
La mia temperatura corporea è sempre di 35.6 gradi.

Secondo Voi, potrebbe trattarsi di cistite o prostatite?

Domani mi recherò senz'altro dal mio medico di base, ma nel frattempo Vi sarei molto grato se vorrete rispondermi e dirmi la Vostra opinione (per quanto possa essere possibile tramite Internet).

Grazie mille in anticipo! Buona serata!

[#1] dopo  
Dr. Gaetano De Grande

24% attività
8% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Sicuramente deve consultare l'urologo. E' opportuno eseguire esame urina con urinocultura, spermiogramma e spermiocultura. Altre indagini a discrezione di chi lo visita
Dr. Gaetano De Grande