Utente 477XXX
Buongiorno, ho 25 anni e premetto che ho solamente un partner sessuale da ormai un anno. Da una settimana a questa parte mi sono apparse sul glande delle piccole macchie rosse sparse accompagnate non sempre da un liquido bianco. Questa cosa mi causa prurito anche se molto sopportabile. Più che altro la pelle esterna ha perso un pò di elasticità ed io che sono molto molto ipocondriaco sono preoccupatissimo e in alcuni giorni al pensiero faccio fatica anche a mangiare per il pensiero. Ho preso l'appuntamento con un urologo ma fino a fine gennaio non era disponibile. Cosa potrebbe essere? Potrebbe essere qualcosa di grave? Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile le lettore,

da quello che ci scrive, si può pensare ad una balanite, cioè una infiammazione del glande, che sembra interessare anche il prepuzio, cioè la pelle che ricopre il glande, che si sta restringendo.

Bene ora sentire in diretta il suo specialista di riferimento e con lui arrivare ad una diagnosi più precisa e poi decidere, se possibile, una terapia farmacologica e/o topica oppure pensare già ad una possibile strategia chirurgica.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com