Utente 477XXX
Testo: Buongiorno! Da quando mi sono apparse delle macchie rosse sul glande sono entrato in un forte stato di ansia, soprattutto leggendo su internet delle probabili cause che le portano, come ad esempio tumori o addirittura l’HIV. Sono diventato ansioso, faccio fatica a mangiare nei momenti in cui ci penso di più, non riesco a dormire la notte e soffro di diarrea negli ultimi 3 giorni. Tutto ciò da quando sono iniziate queste piccole macchie. La cosa che mi fa ancora più preoccupare è che la diarrea e il non avere appetito fanno parte anche dei sintomi dell’HIV. L’unico rapporto non protetto che ho avuto è stato più di un anno fa con una ragazza che non conoscevo, ma è stato un rapporto non completo e vaginale per qualche minuto senza eiaculazione. Sono alte le probabilità di contrarre il virus dopo un solo rapporto e per di più non completo? Posso stare abbastanza tranquillo e dare la colpa all’ansia e alla paura? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Izzo

28% attività
8% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
CASERTA (CE)
MASSA LUBRENSE (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Caro utente,
in caso di rapporto non protetto si è vulnerabile alle malattie sessualmente trasmissibili, comprese l'HIV. Tuttavia, dipende anche se la donna a cui fa riferimento è un soggetto a rischio.
In ogni caso, in queste cose non si deve lasciare spazio all'ansia, ma deve approfittarne per un controllo specialistico dove verrà valutata la necessità, o meno, di eseguire esami laboratoristici.
Cordialità
Dr. Alessandro Izzo
www.studiomedicoizzo.it
dott.alessandro.izzo@gmail.com