Utente 483XXX
Salve,
Ho subito un intervento di orchidopessi 3 giorni fa per torsione testicolare sinistra(poi rientrata autonomamente a detta del chirurgo al momento dell’intervento avvenuto entro 6 ore dalla comparsa dei sintomi ),dunque mi hanno fissato il testicolo con dei punti interni.
Volevo chiedere:
1)secondo voi avrò problemi in futuro?
2)entro quanto dovrebbero rientrare gli ematomi diffusi su emtrambi i testicoli ed il pene?

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Molti chirurghi in caso di torsione conclamata del funicolo spermatico sono soliti eseguire l'orchidopessi anche dall'altro lato. Questi perché in effetti esiste un certo rschio che prima o poi l'evento acuto si ripeta appunto dall'altra parte, presupponendo che vi sia una sorta di predisposizione soggettiva a questa complicazione (es. testicolo mobile, funicolo molto lungo, eccetera). In pratica però si tratta di casi rmolto rari, pertnato lei ha buone ragioni di stare tranquillo. Le ecchimosi sperficiali si risolveranno completamente entro 3-4 settimane.
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing