Utente 483XXX
Salve, volevo fare una domanda in generale per capire se fosse normale essere operato da sclerosi del collo vescicale più volte a distanza di 6 mesi, ho fatto 5 interventi e con risultati sempre simili con getti sottili e variabili se fosse normale oppure no...? La diagnosi ufficiale qual'è x vedere se ci sono stenosi uretrali la uretrocistografia o uretrocistoscopia..? Da premettere o fatto sempre delle uretrocistoscopiè con esiti rivolti al collo vescicale operato 1 volta con laser olmio 2 volta con laser Tullio ad Arezzo 3 e 4 volta con laser olmio ed infine turp con perdita totale dell'eiaculazione. Cosa consigliate fare..? I miei sintomi sono sempre nicturia, getti variabili a volte sottili ma anche da sforzo, eiaculazione retrograda esistono farmaci...? In attesa di un vostro parere porgo distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASSINO (FR)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
buona sera consistendo il numero id interventi andrebbe fatto un esame che si chiama esame idrodinamico che serve a vedere come funziona la vescica e di conseguenza capire come mai nonostante gli interventi ci sia ancora il problema
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Salve dott.quarto, in merito l'esame chiesto da lei credo che sarebbe l'urodinamica questo genere di esame l'avevo fatto molto prima di fare questi interventi, in ogni caso il mio fastidio che accuso è che i getti sono sempre sottili e da sforzo per svuotare la vescica, e poi io reputo che sia un problema davanti o meglio di stenosi anteriore non capita dal medico...!!! Vorrei sapere un centro di eccellenza in Italia per capire se ci sono stenosi uretrali ovviamente escludendo Arezzo. Mi saprebbe indicare un ospedale di eccellenza.? In merito le eiaculazione retrograda esistono farmaci o interventi da ripristinare il collo vescicale..? La ringrazio per la sua risposta...Vorrei precisare che ho 28 anni e non 70 anni quindi credo che il mio caso debba essere valutato correttamente...saluti

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
CASSINO (FR)
SAN GIUSEPPE VESUVIANO (NA)
TORRE DEL GRECO (NA)
CATANZARO (CZ)
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
oltre arezzo può provare milano san raffaele, mentre non esistono farmaci per ripristinare il collo vesticale
Dott. Giuseppe Quarto. Urologo andrologo
rep urologia Ist. tumori Napoli fond Pascale
www.andrologo-urologo.com

[#4] dopo  
Utente 483XXX

Già fatto, pensavo che mi consigliasse qualche altro ospedale escludendo Milano e Arezzo...!!! Cmq la ringrazio della sua disponibilità e gentilezza dott.quarto ma avvolte mi creda capitano delle rogne un po' complicate da uscirne fuori speriamo di trovare la persona giusta all'ospedale giusto... Lei cmq se sa qualche altro ospedale mi faccia sapere. Saluti