Utente 449XXX
SALVE DOTT. GENTILMENTE
PREMESSO CHE NON HO HO MAI SOFFERTO DI NESSUNA PATOLOGIA PRIMA
MI PRESENTO SONO PIERO UN RAGAZZO DI ANNI 39 E AL ETA' DI 37 ESATTAMENTE NEL LUGLIO DEL 2016 TRAMITE UNA ECOGRAFIA ,MI E STATA TROVATA UNA NEO FORMAZIONE IN VESCICA DOPO AVER FATTO LA CISTOSCOPIA PER LA DIAGNOSTICA
CHE CONFERMAVA CHE VI ERA UNA NEO FORMAZIONE DI 4 MILLIMETRI CON PICCOLA BASE DI IMPIANTO SULLA PARETE LATERALE DESTRA TURV FATTA IN DATA 20 LUGLIO 2016 CON RISULTATO ISTOLOGICO
DICEVA SOLAMENTE PAPILLOMA UROTELIALE DI 4 MILLIMETRI LAMINA INDENNE E MUSCOLO INDENNE
DOPO PASSATI I PRIMI 3 MESI A DISTANZA DALLA TURV HO FATTO LA PRIMA CISTOSCOPIA DI CONTROLLO CISTOSCOPIA CHE E RISULTATA NEGATIVA
DOPO QUESTO PASSATI ALTRI 5 MESI IL 20 MARZO 2017 HO FATTO LA SECONDA CISTOSCOPIA DI CONTROLLO CON ESITO NEGATIVO E CITOLOGIA ,URINOCOLTURA QUESTE RISULTATI SEMPRE NEGATIVE
ADESSO DEVO FARE L' ALTRA CISTOSCOPIA DI CONTROLLO A DISTANZA DAL 20 MARZO 2016 ORA VA FATTA IL 20 MARZO 2018
PREMESSO CHE FACCIO OGNI 6 MESI CITOLOGIA E ANALISI URINE URINO COLTURA ED ECOGRAFIA FATTE SEGUITO DEI CONTROLLI DEL APPARATO URINARIO
LA MIA DOMANDA E DA UN PERIODO CHE HO UN PRURITO SPARSO QUASI PER TUTTO IL CORPO
DEVO PREOCCUPARMI PUO CENTRARE ? QUESTO PROBLEMA CHE HO AVUTO VISTO CHE ALLORA AVEVO QUESTI SINTOMI
QUANDO MI ESTATO SCOPERTO IL PAPILLOMA FORSE VI E RECIDIVA?

IL PAPILLOMA E MALIGNO O BENIGNO
DI PAPILLOMA SI MUORE?

IL PAPILLOMA E UN CARCINOMA??
ALLA ATTENZIONE DIE MEDICIITALI .IT GRAIZE

[#1] dopo  
Dr. Marco Deplano

16% attività
4% attualità
0% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2011
Buonasera.
Il papilloma è un tumore della vescica maligno non invasivo se preso in tempo come il suo caso.
Il prurito non ha nulla a che fare con la sua patologia di base.
Continui a fare i controlli!!! saluti.
Dr. Marco Deplano

[#2] dopo  
Utente 449XXX

Buongiorno scusi dottore ma nel istologico se era maligno non dovevano scrivere carcinoma punto 1 punto due so che i tumori della vescica le stadiazioni del protocollo internazionale anatomia patologica WHO 2017 dice che il
Grado G 1 neoplasia a basso potenziale di malignità.
è il G 2 carcinoma a basso grado di malignità
il G 3 carcinoma ad alto grado di malignità.
Poi tanti suoi colleghi urologi scrivono che quando il referto istologico riporta l'esito del papilloma uroteliale lamia indenne è muscolo indenne, questo e con provato su questo sito dite che il papilloma e benigno che tende a recidive nel tempo ma che raramente quando la neo formazione è singola e millimetrica è soprattutto, nei soggetti giovani non recidive e molto difficilmente raramente progredisce ad grado maggiore cioe a carcinoma, quindi signori dottori date le Corrette informazioni perché altri urologi su questo sito affermano che il papilloma uroteliale è un carcinoma di basso grado decidedevi fra voi oppure attenevi al anatomia patologica non confondete le persone quindi il papilloma uroteliale sarebbe un G mezzo che nel WHO non esiste quindi la. Loro tendenza è la recidiva nel tempo ho breve ho a distanza che da persona a persona varia attendo risposta dal dottore Bonus Malus ho dal Dott. Gino Scalese ho ancora dal Dott La Piana alla vostra cortese attenzione grazie

[#3] dopo  
Utente 449XXX

Attendo risposta urgenti da dottori preparati sotto l'aspetto medico e umano grazie