Utente 488XXX
Salve
15 giorni fa mi sono operato per un tumore al testicolo,solo che tutt'ora vedo la protesi molto più alta del testicolo rimanente(il sinistro),vorrei sapere se è una cosa normale o non ho avuto un fissaggio giusto,l'attaccatura è più alta rispetto al testicolo rimanente ,passerà con il tempo? e poi ho una specie di rigonfiamento all'altezza della base del pene e dal punto di vista visivo è davvero brutto,e poi dopo quanto tempo posso riprendere l'attività sessuali?

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

le problematiche, che ci racconta, potrebbero anche essere gli esiti fisiologici post-chirurgici ma ora bene risentire il suo urologo di fiducia.

La ripresa dell'attività sessuale, se il decorso post-intervento non ha presentato problemi particolari, generalmente viene consigliata a 15 giorni dall'operazione subita.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica diretta rappresenta il solo strumento diagnostico per poterle dare poi eventualmente, quando possibile, un’indicazione terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 488XXX

Quindi secondo lei potrebbe aggiustarsi con il tempo perché,sono veramente preoccupato, perché visivamente è molto brutto,e comunque la parte gonfia adesso si è sgonfiata,ah e poi sento un attaccatura molto spessa sulla protesi che non permette il movimento che cosa può essere?

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

bene ora sentire e far valutare in diretta al suo urologo di fiducia questa "attaccatura molto spessa sulla protesi che non le permette il movimento...".

Da questa postazione ci sfugge quale sia il suo reale problema post-chirurgico se di problema si tratta.

Ancora un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com